Categorie
cucina

Spesa e ricetta per stare leggeri con gusto: insalatona di taccole

ROMA – Spesa essenziale per non appesantire la linea e non alleggerire il portafogli: sono pochi gli ingredienti utili da tenere sempre in frigo, sottolinea Fiamma Sanò in un post sul sito del Corriere della Sera. 

In frigo sono pochi gli alimenti che non devono mai mancare: frutta e verdura fresche, qualche formaggio fresco, yogur, tofu e bresaola. E poi gallette di riso e di mais e, se si vuole aggiungere sapore a ricette semplici, olive e pomodori secchi. 

Pochi ingredienti richiede anche una insalata particolare che Fiamma Sanò chiama “l’insalata della tigre”, nutriente ma fresca, per queste giornate settembrine ancora in bilico tra estate e autunno.

Per l’insalata della tigre servono davvero pochi ingredienti: taccole, patate, pomodori secchi, cipolla, pecorino morbido o ricotta da grattugiare e olio extra-vergine di oliva.

Ecco come si procede:

“Sbollentante le taccole e lessate le patate. In una padella antiaderente dorate le cipolle soffriggendole in poca acqua e insaporite così le taccole già cotte e tagliate a pezzi lunghi mezzo dito. Aggiungete le patate e, se volete, poco prima di togliere dal fuoco, l’olio, per rendere l’insieme poco più croccante. Trasferite le verdure saltate in una ciotola, lasciate raffreddare e unite i pomodori secchi tagliati a pezzetti. Potete spolverare con la ricotta o il pecorino, o servire come contorno di qualsiasi piatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.