Categorie
cucina

Limone contro raffreddore, osteoporosi, stipsi e perfino cellulite

ROMA – Limone, dieci proprietà in un piccolo frutto. Altro che acido o astringente: il limone è un vero toccasana. Non solo per l’alto contenuto di vitamina C, utile soprattutto per combattere l’influenza (ma anche il mal di gola, viste le capacità antibatteriche).

Le sue dieci proprietà sono una migliore dell’altra:

  1. Riequilibra il pH del corpo, innescando reazioni alcalinizzanti (quindi si sfata il mito che sia acido: il sapore sarà anche aspro, ma l’acidità è un’altra cosa).
  2. Contrasta l’insorgere dell’osteoporosi.
  3. Migliora la digestione e combatte la stipsi, stimolando il transito intestinale.
  4. Depura il fegato.
  5. E’ antibatterico, utile nel caso di afte in bocca, di mal di gola o di tonsille infiammate.
  6. Grazie alla presenza di vitamina P rafforza i vasi sanguigni.
  7. Combatte i calcoli renali, favorendone la dissoluzione grazie all’acido citrico.
  8. Grazie alla presenza di vitamina C combatte i raffreddori.
  9. Attraverso gli antiossidanti contrasta i radicali liberi. 
  10. Contrasta l’insorgere di tumori.

Un consiglio: bere un bicchiere di acqua tiepida e limone (o, se si riesce, di succo di limone pure) appena svegli depura l’organismo e combatte la cellulite. 

 

1 risposta su “Limone contro raffreddore, osteoporosi, stipsi e perfino cellulite”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.