Il Friuli Venezia Giulia celebra il Prosciutto San Daniele DOP:

Il Friuli Venezia Giulia celebra il Prosciutto San Daniele DOP:

1 Agosto 2022 - di Silvia

Se anche voi come noi siete appassionati di Nord Est segnate questo appuntamento gastronomico. Dal 26 al 29 agosto, a San Daniele del Friuli, ritorna la storica manifestazione che da oltre 35 anni celebra il Prosciutto San Daniele DOP. Una kermesse, “Aria di Friuli Venezia Giulia“, allargata a promuovere i principali prodotti enogastronomici del territorio regionale, tra cui il formaggio Montasio DOP, i vini bianchi e i prodotti a marchio “lo sono Friuli Venezia Giulia”.

“Aria di Festa torna finalmente a casa dopo 3 anni di cancellazioni e versioni ridotte – ha detto in conferenza stampa in Regione a Udine il vicepresidente del Consorzio Nicola Martelli – In questi anni il Consorzio si è impegnato a presentare il prosciutto in tutta Italia: ultima tappa al fuori salone di Milano in cui abbiamo cercato di mostrare il nostro territorio e le sue unicità. Ora torniamo a San Daniele, facendo vedere l’unicità del nostro prodotto, formato da due ingredienti: cosce italiane e sale marino”.

L’inaugurazione è prevista venerdì 26 agosto; domenica 28 i visitatori potranno raggiungere San Daniele anche con il treno storico lungo le tratte Trieste-Gemona e Udine-Gemona, integrato da un bus navetta. Molteplici le attività in programma durante la quattro giorni Sandanielese: laboratori di degustazione in cui il Prosciutto sarà abbinato in masterclass guidate ai vini, birre e agli altri prodotti DOP, corsi di taglio al coltello del prosciutto; visite guidate in 10 prosciuttifici e alla scoperta delle bellezze architettoniche di San Daniele e infine pic-nic e stand enogastronomici. Piazza IV Novembre diventerà invece la casa delle eccellenze regionali con i prodotti “Io sono FVG”. E’ previsto un “evento faro in grado di raccontare la forte tipicità del prodotto e di tutti gli altri elementi tipici della Regione”, ha annunciato il direttore marketing di PromoTurismoFVG Bruno Bertero. (ANSA).

Tags