Categorie
benessere

8 semplici modi per rimanere svegli ed energici senza caffè

Riuscire a rimanere svegli ed energici senza caffè sembra essere una chimera. Ad eccezione di quel tuo amico sempre vivace che in qualche modo non si stanca mai, riuscire ad essere energici senza caffè sembra non essere una opzione plausibile. C’è una buona ragione se il 97% degli italiani beve caffè tutti i giorni. Certo, ha un ottimo sapore, ma anche il fatto che riesce a darti una sveglia è un effetto collaterale piacevole.

Sì, la caffeina è un ottimo rimedio per rimanere svegli ed energici, ma spesso può portare a un crollo repentino dell’energia che vanifica totalmente lo scopo. Fortunatamente, esistono alcuni modi per rimanere energici senza caffè. E molti di questi non implicano nemmeno il consumo di qualcosa! Vediamone alcuni.

Evita le persone che ti succhiano energia

L’ambiente che ti circonda è molto importante. A lavoro o con gli amici, evita chi ti succhia energia. Se senti che una particolare collega ti butta giù, mentre l’altra ti fa ridere e ti fa sentire felice, lavora su questi aspetti. Alcune persone hanno un effetto energizzante sugli altri. Ci sono persone che, quando interagisci con loro, ti danno una sensazione di vitalità. Ci sono anche persone che potresti considerare corrosive, che letteralmente succhiano la tua energia.

Medita

Venticinque minuti di meditazione consapevole possono migliorare la funzione cognitiva e farci sentire energici senza caffè. A diro è uno studio effettuato su 31 persone praticanti di yoga, pubblicato sulla rivista Mindfulness. Lo studio ha anche scoperto che l’Hatha yoga ha avuto effetti simili.

Leggi anche: Meditazione contro stress e burnout mentale

Prenditi il ​​giusto tipo di pausa

Molti di noi sono così legati ai nostri computer che a volte ci dimentichiamo di alzarci e fare pipì. Smettila di cercare di essere un eroe. Se sei al massimo della stanchezza, lascia tutto quello che stai facendo e riserva almeno 10 minuti al riposo. Lavorerai in modo più efficiente e sarai più produttivo. Ma se stacchi dal lavoro e ti metti a scorrere la tua bacheca di Instagram o di Fcebook, non riuscirai a staccare del tutto. Invece, fai una passeggiata all’aperto oppure socializza con una persona nuova. Non solo questo può darti una sferzata di energia, ma può anche  migliorare la tua creatività.

Sali le scale

Non hai bisogno di andare in palestra per un’ora per sentirti più energico senza caffè. A dirlo è uno studio dell’Università della Georgia. In questo studio sono state prese in esame 18 donne universitarie che hanno riferito di dormire meno di 45 ore a settimana. Le pazienti hanno subito tre diverse condizioni nel corso di tre giorni: un giorno hanno preso una pillola di caffeina da 50 milligrammi, un giorno hanno preso una pillola placebo, il terzo giorno hanno camminato su e giù per le scale per 10 minuti. Dopo i 10 minuti di scale, hanno riferito di sentirsi più energici in seguito. Mentre l’assunzione di entrambe le pillole non ha causato alcun cambiamento. Anche se questo è un piccolo studio, sembra un motivo sufficiente per salire le scale durante la pausa pranzo. Inoltre, sicuramente non farà male alla tua salute e al tuo lato B.

Convinciti di essere una macchina energetica

Quando ci convinciamo di non essere esausti, abbiamo una migliore autoregolamentazione. A dirlo è anche uno studio pubblicato su  Social Psychological and Personality Science  nel 2011. I ricercatori hanno fornito ai partecipanti un esercizio a basso o alto concentrazione che richiedeva la cancellazione di lettere stampate su carta gialla. Prima di svolgere il compito, a metà di ogni gruppo è stato detto che il colore giallo esaurisce le capacità mentali delle persone. Mentre all’altra metà che il giallo aumenta le capacità mentali. Le persone a cui era stato detto che il giallo era un energizzante, si sentivano euforiche dopo il compito. Mentre le persone a cui era stato detto il contrario, si sentivano esauste.

Usa oli essenziali

Gli studi suggeriscono che l’odore di  menta piperita  può aiutare ad  aumentare la concentrazione. Inoltre, ha una serie di altri vantaggi. Per esempio è un lenitivo del mal di testa. Puoi usare la menta piperita in un diffusore di oli essenziali, o tenere una bottiglietta di olio essenziale di  menta piperita sulla scrivania per quei momenti di crisi pomeridiana. Basta strofinarne un po’ sui polsi o sulle mani e poi annusare. Fai una grande inspirazione e senti l’energia fluire attraverso i tuoi sensi.

Tieni in vista la tua tazza di caffè

Il solo vedere cose che ci ricordano il caffè può aumentare la nostra energia, secondo una ricerca pubblicata sulla rivista  Consciousness and Cognition. In una serie di quattro studi, gli scienziati hanno scoperto che le persone esposte a segnali relativi al caffè percepivano il tempo come più breve e pensavano in termini più specifici e dettagliati. Cioè, hanno sperimentato più concentrazione soggettiva e fisiologica. Praticamente, riuscirai a sentirti più energico senza caffè, semplicemente guardando la tua tazza di caffè vuota.

Bevi più acqua

Ok, questo suggerimento implica bere qualcosa, ma non è caffè! Ci sono molti motivi per bere più acqua e uno di questi è evitare la disidratazione. Secondo due studi  su giovani donne sane, non bere abbastanza può farti sentire più stanco e può portare a una diminuzione della concentrazione.

Inoltre, più acqua bevi, più spesso dovrai alzarti e andare in bagno. E come abbiamo imparato prima, alzarsi dalla scrivania è un altro modo per svegliarsi.