Categorie
benessere

11 cibi invernali che ti aiutano a perdere peso

Giornate fredde, con temperature basse, in cui cambia anche la dieta. Siamo soliti associare l’inverno a cibi più calorici, ma la verità è che nel carrello della spesa possiamo inserire alternative che ci aiutano a perdere peso. La dottoressa Paula Landi, membro dell’équipe medica della clinica Mira + Cueto, spiega a Hola: “È importante notare che, per perdere peso, indipendentemente dal periodo dell’anno, è necessario generare un deficit calorico nella dieta. Ovvero consumare meno calorie di quelle che ingeriamo. Questo si ottiene con una dieta equilibrata basata su alimenti naturali come frutta, verdura e proteine ​​ad alto valore biologico. Inoltre è fondamentale non smettere di fare esercizio, nemmeno in inverno“.

Vediamo allora alcuni degli alimenti di stagione che diventano nostri migliori alleati se vogliamo perdere peso anche in inverno.  

Leggi anche:  Questo è l’errore che puoi fare nella tua dieta che causa la pancia gonfia

Pompelmo

L’esperta consiglia questo frutto. Il pompelmo ha meno calorie rispetto ad altri agrumi, quindi è un sostituto ideale per chi vuole perdere peso. Le sue proprietà antiossidanti e un enzima chiamato naringenina sembrano influenzare il metabolismo dell’insulina, aumentando la sensibilità del corpo a questo ormone. Questo può favorire il dimagrimento nelle persone pre-diabetiche o in quelle con alti livelli di glucosio nel sangue. Inoltre, il pompelmo è ricco di vitamina C, di vitamina A e di fibra alimentare, oltre a folati, calcio, magnesio, tiamina e vitamina B6.

Melograno, un aiuto per perdere peso

La dottoressa Landi spiega a Hola che ha 68 kcal per 100 g, è un frutto molto ricco di antiossidanti. In effetti, un bicchiere di succo di melograno ha più antiossidanti di un bicchiere di vino rosso o succo d’uva. I nitrati presenti nel melograno possono migliorare la circolazione sanguigna nei muscoli. Quindi è un alimento essenziale per gli atleti.

Leggi anche:  Questo è tutto ciò che devi sapere sugli additivi se vuoi che la tua dieta sia sana

Carciofo

Basso contenuto di calorie e grassi e ricco di antiossidanti e fibre. Pertanto, migliora il sistema immunitario, così come il transito intestinale e ha proprietà diuretiche.

Kiwi, un alleato per perdere peso

Questo frutto fornisce il 273% della quantità giornaliera raccomandata di vitamina C in una sola porzione. Cinque volte più di un’arancia, ed è un potenziatore naturale del sistema immunitario. Contiene anche vitamina K, nota per aiutare nella coagulazione del sangue. Non solo, il kiwi è ricco di vitamina A (ideale per la pelle, le ossa, lo sviluppo dentale e la protezione della vista, inclusa la protezione contro la degenerazione maculare) e vitamina E. Ci fornisce anche potassio per bilanciare gli elettroliti del corpo, limitando sia l’ipertensione che l’ipertensione.

Per perdere peso non rinunciare al sedano

Il sedano ha un contenuto calorico molto basso (solo 16 kcal per 100 gr). Questo è uno dei motivi per cui è così famoso nelle diete. Un aspetto interessante è che la quantità di vitamine e minerali che offre è varia. Fornisce vitamina A e folati, potassio, manganese, rame, fosforo, magnesio e calcio.

Per quanto riguarda le vitamine, contiene vitamina C, acido pantotenico, vitamina B6, niacina, riboflavina e vitamina K. È anche una ricca fonte di flavonoidi come la zeaxantina, la luteina e il beta-carotene, che in alcuni studi hanno dimostrato di ridurre l’infiammazione, nonché il rischio di malattie cardiache. Favorisce il sistema immunitario e inibisce la crescita di cellule cancerose anormali.

Avocado, ti aiuta a perdere peso

L’avocado è un nostro grande alleato per perdere peso. Ha un grande apporto di fibre e vitamina K (36% del fabbisogno giornaliero), acido folico e i acido pantotenico (vitamina B5 necessaria per abbattere i carboidrati). Ancora, è ricco di vitamina B6, vitamina C e potassio – più del doppio della quantità di potassio di una banana. Da segnalare anche la vitamina E, niacina e riboflavina. L’avocado è uno dei pochi frutti che ci fornisce molti grassi buoni. Ciò significa che aiuta a mantenere costanti i livelli di colesterolo buono. Possiamo anche usarlo per sostituire il burro in preparazioni come torte o dolci.

Leggi anche:  Tieni conto di questi 10 consigli per ridurre davvero lo zucchero nella tua dieta

Zucca

100 g di zucca contengono 49 kcal, quindi è un ottimo sostituto della patata con meno calorie. Una porzione da 100 g contiene più del 100% della quantità di vitamina A di cui abbiamo bisogno al giorno. La vitamina A è essenziale per la salute della pelle, delle mucose e dei denti. È ricca di fibre, cosa che la rende un ottimo ortaggio da inserire nelle diete, perché ha poche calorie ed è anche molto saziante.

Cachi

Contiene 70 kcal per 10 g, è un frutto ricco di antiossidanti, licopene, calcio, ferro e fosforo, magnesio, manganese e zinco. La dottoressa Landi spiega: “Ha un’elevata quantità di fruttosio, che di solito è piuttosto dolce, quindi è ideale per dessert o per quando ci assale la voglia di qualcosa di dolce. Ha anche un’alta concentrazione di flavonoidi, il cui consumo regolare aiuta a combattere l’aterosclerosi e malattie cardiovascolari”.

Soncino

Anche in questo caso troviamo un alimento a basso contenuto calorico, 17 kcal per 100 gr, e ad alto contenuto di fibre. È un sostituto ideale della lattuga nelle insalate. Ricco di antiossidanti e ferro. Aiuta a saziare fornendo pochissime calorie per porzione, oltre a favorire il transito intestinale e ridurre la ritenzione di liquidi. Un alimento perfetto, quindi, per perdere peso.

Porro

Povero di calorie e carboidrati, è ricco di fibre, contiene molti prebiotici e ha proprietà antiossidanti. “Questo gli conferisce il potere di migliorare il sistema immunitario, principalmente nella prevenzione del raffreddore. Il suo alto contenuto di prebiotici agisce riequilibrando la flora intestinale, che abbassa i livelli di infiammazione intestinale e disbiosi (che ha dimostrato di essere un fattore di rischio di sovrappeso)”, afferma la dottoressa.

E’ un ottimo alimento per perdere peso e dimagrire. E’ composto al 94% di acqua, contiene piccole quantità di carboidrati e proteine ​​vegetali. Contenuto di grassi quasi nullo, con un grande apporto di fibre. Contiene minerali come il potassio, calcio, sodio, fosforo, ferro e selenio.

Barbabietola, ti aiuta a perdere peso

E’ ricca di nitrati, che favoriscono la vasodilatazione e un maggiore apporto di ossigeno ai muscoli durante gli allenamenti. Ha anche molti carboidrati, quindi è meglio non consumarla in eccesso e includerla nella routine, soprattutto nelle giornate di attività fisica.