Perché l’olio di jojoba è l’unico olio che dovresti usare sul tuo viso

Perché dovresti usare l'olio di jojoba

Ormai usare l’olio per la cura della pelle è una tecnica sdogana e si trovano prodotti di tutti i tipi. Tuttavia, non tutti gli oli sono uguali, in particolare per quanto riguarda quelli destinati al viso.

Ogni olio per il viso ha delle diverse proprietà ma ce n’è uno in particolare che dovresti scegliere quando si tratta di cura della pelle del viso: l’olio di jojoba.

Ecco tutto ciò che devi sapere su questo prodotto super per la cura della pelle.

In realtà non è un olio

OK, sì, potremmo crearti confusione ma ascoltaci. Senza entrare in una lezione di chimica, altri olii come quello di cocco, avocado o semi d’uva, sono trigliceridi.

Pelle perfetta, 6 ingredienti beauty che daranno un boost alla tua skincare

L’olio di jojoba è in realtà un estere di cera. Perché è importante? Innanzitutto perché è più leggero e meno grasso. Questo è anche il motivo principale per cui risulta ottimo per la tua pelle.

Inoltre è anche più stabile. Mentre altri oli possono guastarsi rapidamente, l’olio di jojoba (continueremo a chiamarlo olio per non complicare le cose), ha una durata di conservazione extra lunga.

È la cosa più vicina all’olio naturale della tua pelle

Quindi cos’è un estere di cera? Si tratta di una tra le componenti principali del sebo (olio) che la pelle produce naturalmente. Questo rende l’olio di jojoba la cosa più vicina all’olio della tua pelle.

Il termine tecnico per questo è “biomimetico”, nel senso che agisce e funziona come il sebo già presente nella pelle.

Jessica Alba, il trucco per ottenere ciglia naturali effetto drama

 Jennifer T. Haley, MD, dermatologo che pratica a Scottsdale, AZ e Park City, UT, spiega:

“La cosa meravigliosa dell’olio di jojoba è che riequilibra l’olio già presente nella pelle, piuttosto che aggiungerne altro”. “Questo lo rende benefico per tutti i tipi di pelle poiché non ostruisce i pori. Aggiunge idratazione dove è necessario, ma può anche aiutare a ridurre la produzione di olio in eccesso”.

È ottimo anche se la tua pelle è sensibile

Non solo è una buona scelta per la pelle acneica, ma è anche la scelta migliore per chiunque abbia a che fare con pelli sensibili.

Oltre ad avere effetti anti-infiammatori, “l’olio di jojoba è considerato ipoallergenico”, sottolinea il dott. Haley.

“La maggior parte delle reazioni derivano da una specie di additivi presenti nell’olio, quindi se acquisti olio di jojoba biologico al 100%, è probabile che non avrai problemi”.

Non è solo un idratante

Come qualsiasi olio, è un ottimo idratante. Ma i suoi benefici non si fermano qui.

L’olio di jojoba proviene dai semi simili a noci della pianta di jojoba, originaria dell’Arizona. I nativi americani lo hanno usato fin dal 1400 per le sue proprietà curative.

“È ricco di antiossidanti e vitamina E, che possono aiutare a ridurre l’infiammazione e migliorare la guarigione delle ferite”, afferma il dott. Haley.

“Ha anche proprietà antifungine e antibatteriche.”

Funziona anche come doppio detergente per il trucco ed è persino sicuro da usare intorno agli occhi.

Puoi usarlo anche tra i capelli

L’olio di jojoba funziona bene sulla pelle ma anche sui capelli.

Il dottor Haley suggerisce di aggiungere alcune gocce nel balsamo o di massaggiarlo sulle punte dei capelli umidi.

Può anche servire come trattamento efficace contro la forfora, dice. “Applicalo sul cuoio capelluto durante la notte, quindi lavalo al mattino per aiutare a liberarti della fastidiosa forfora”.

Interagisce bene con altri ingredienti

Dai un’occhiata a uno dei prodotti di bellezza nel tuo beauty e ci sono alte probabilità che vedrai qualcosa che contiene olio di jojoba (potrebbe anche essere elencato come ‘simmondsia chinensis’, il suo nome botanico).

Interagisce bene con altri ingredienti per la cura della pelle, ha una lunga durata di conservazione ed è molto versatile.

In forma di olio, viene spesso aggiunto a creme e sieri. In forma di cera, più solida, può essere utilizzato nei mascara o nei rossetti.

Può anche essere trasformato in perle di jojoba, eccellenti (e spesso usati) esfolianti che levigano delicatamente le cellule morte della pelle, senza avere l’impatto ambientale negativo delle microsfere sintetiche.

Pronta allora ad inserire l’olio di jojoba nella tua routine di bellezza quotidiana? Inizia con uno (o tutti) questi cinque prodotti.

1. Olio di jojoba organico Cliganic

(Compralo su Amazon, 12,99 €).

I puristi apprezzeranno questa versione dell’olio di jojoba biologico al 100%, che può essere utilizzato in molti modi.

2. Naissance olio di Jojoba

(Compralo su Amazon, 19,99 €).

Olio di Jojoba d’Oro puro al 100%, pressato a freddo. Ideale per la pelle grassa, sensibile e mista, quest’olio leggero aiuta ad equilibrare la produzione del sebo nella pelle, idratandola in modo naturale. Ricco in acidi grassi essenziali oleico, erucico ed eicosenoico oltre a vitamina E naturale.

3. BIONOBLE olio di Jojoba puro

(Compralo su Amazon, 11,98 €)

Pressato a freddo, puro al 100%. Questo olio di Jojoba p ideale per pelli secche, miste p grasse, si assorbe rapidamente e regola la produzione di sebo. Cura acne, brufoli, cicatrici, rughe, eczema, psoriasi e smagliature.

4. Jojoba Company Blemish Control Serum

(Compralo su Amazon, 36,91 €)

L’olio di Jojoba è la star dello show in questa formula di alta qualità. Un trattamento siero dalla consistenza leggera, ricco di Aloe Vera, aiuta a combattere la pelle acneica e le infiammazioni.

5. Cantu Tea Tree & Jojoba Olio per capelli

(Compralo su Amazon, 13,49 €)

Usa un po ‘di questo olio come idratante per il cuoio capelluto, oppure massaggialo su tutta la lunghezza dei capelli bagnati o asciutti per aggiungere idratazione e lucentezza.

Foto in evidenza by Chelsea shapouri on Unsplash

Potrebbero interessarti anche...