The Walking Dead, spin-off: svelati i nomi di due attori

The Walking Dead, spin-off: svelati i nomi di due attori

ROMA – The Walking Dead: lo spin-off della fortunata serie tv ha ricevuto l’ordine, qualche mese fa, per l’episodio pilota, la cui produzione partirà nel giro di poco tempo. Nonostante non sia stata ordinata la produzione di una stagione vera e propria, i fan di The Walking Dead confidano molto nel nuovo spin-off.

In queste ore si è appreso, tramite Deadline, i nomi di due attori che sono stati già scritturati per il pilot: Frank Dillane e Alycia Debnam Carey, che interpreteranno i ruali di Nick e Ashley Tompkins, figli di Nancy Tompkins. Nancy, consulente scolastica, sarà la protagonista femminile dello show, ambientato nello stesso periodo della serie principale, ma in luoghi diversi; il protagonista maschile sarà invece un insegnante divorziato, che insieme a Nancy dovrà lottare per sopravvivere all’apocalisse.

Si legge sul sito Screenweek:

“Nick viene descritto come un ragazzo con problemi di droga, e sembra che sarà speculare a Ashley, molto più ambiziosa e responsabile del fratello. Frank Dillane è noto soprattutto per aver interpretato Tom Riddle Jr. in Harry Potter e il Principe Mezzosangue, ma sarà presto anche nel nuovo film di Ron Howard, In the Heart of the Sea. Alycia Debnam Carey è apparsa invece in Le sorelle McLeod, Dance Academy e Into the Storm”

Intanto, ieri 1 dicembre 2014, è andata in onda l’ultima puntata della quinta stagione. Si legge su Gossipetiv:

“L’episodio 5×08 di The Walking Dead ha rivisto protagonisti praticamente tutti i personaggi della serie tv AMC. Rick (Andrew Lincoln) e Daryl (Norman Reedus) hanno fatto di tutto per poter liberare la loro amata Carol – quasi in fin di vita – e Beth dal Grady Memorial Hospital. E per farlo si sono serviti ovviamente dei due poliziotti che erano riusciti a catturare col l’aiuto del fuggiasco Noah. Purtroppo, però, Dawn, il capo della polizia nonché Leader dell’ospedale di Atlanta è un osso duro e anche i nostri avranno il loro bel da fare prima di riuscire nel loro intento. Com’era da aspettarselo e come avevamo già anticipato, The Walking Dead non si smentisce e anche in questo episodio del mid-season c’è stata una morte molto sentita: quella di Beth. Una morte che segnerà senz’altro il cuore dei fan considerando che il fulcro di questa stagione era rappresentato da due story-lines: il salvataggio di Beth e la fantomatica cura di Eugene”

Cosa vedremo a febbraio? Bisogna solo attendere… intanto, ecco il promo della prossima puntata!

 

Potrebbero interessarti anche...