Temptation Island, Andrea Melchiorre: “Ciuffettino? Ci rido su”

Temptation Island, Andrea Melchiorre: "Ciuffettino? Ci rido su"

ROMA – Dopo che Nicola Panico e Sara Affi Fella hanno concluso la loro esperienza a Temptation Island, i due, pur avendo lasciato il programma separati, hanno continuato a frequentarsi. A commentare la loro storia è stato Andrea Melchiorre, ex volto noto di Uomini e Donne, che partecipa a Temptation Island in veste di single corteggiatore. Quest’ultimo e Sara si sono mostrati molto complici, sebbene lei poi sia rimasta fedele al suo compagno. Una scelta che molti telespettatori hanno giudicato errata, considerando che Nicola non ha avuto un comportamento particolarmente rispettoso nei confronti di Sara, mostrando interesse per un’altra donna single. Tuttavia, Nicola sa di aver sbagliato e sta cercando di riconquistare la fiducia della sua compagna.

“Mi sono sempre astenuto nel commentare il programma…ha spiegato Andrea Melchiorre via social –  Non ho risposto al fidanzato al fidanzato di Sara perché non è per un nomignolo che mi offendo o metto a rispondere e insultare. Io ho visto semplicemente un ragazzo che mi ha appioppato un nomignolo perché ha visto la fidanzata rapportarsi con me. Posso capirlo da uomo, era geloso”.

Andrea ha anche commentato una parentesi ironica della sua permanenza a Temptation Island, ovvero il fatto di essere chiamato “ciuffettino” da Nicola Panico, colto dalla gelosia nei confronti del modello. Melchiorre non sembra essersela presa:

“Sono contento che lei abbia aperto gli occhi e che abbia capito che non bisogna dare nulla per scontato. Spero con tutto il cuore che lei sia felice, perché io mi sono affezionato a quelle ragazze essendoci stato per un mese insieme. Il nomignolo ciuffettino me lo tengo perché mi piace, mi ci faccio pure una risata sopra”.

Potrebbero interessarti anche...