Il Segreto, Tristan lascia: morirà per mano di Jacinta

Il Segreto, Tristan lascia: morirà per mano di Jacinta

ROMA – Il Segreto, Tristan lascia: morirà per mano di Jacinta. Non solo Pepa, anche il personaggio più amato della serie non avrà vita lunga: secondo quanto riportato da Fanpage, morirà per mano di Jacinta, perfida ragazza che lo avvelenerà, continuando poi a mietere altre vittime in tutto il paese di Punte Viejo.

“Jacinta è una giovane compagna di collegio di Aurora – si legge sul sito – Arriverà a Puente Viejo affermando di essere la figlia di Tristan, spacciandosi quindi per Aurora. Inizialmente Tristan penderà dalle sue labbra, poi scoprirà la verità e la caccerà di casa. Per questo, Jacinta comincerà a maturare un risentimento nei confronti di Tristan, dovuto anche ad un’affezione sempre maggiore nei suoi confronti. E da quel momento dunque che Jacinta mediterà vendetta nei confronti di Tristan, e l’avrà avvelenandolo nel giorno del suo matrimonio con Candela”.

Dopo la morte di Tristan, Jacinta sarà arrestata e rinchiusa in un manicomio criminale. Ma la donna farà il suo ritorno. Riuscirà ad evadere grazie ad una relazione con il dottor Lesmes, da lei plagiato. Ma non è finita: quest’ultimo farà in modo che gli strumenti che Aurora utilizzerà per far partorire Maria siano infetti, mettendo così a rischio la vita della piccola Esperanza e di sua madre.

Potrebbero interessarti anche...