Francesco Monte, il padre Angelo: “Cecilia? Miglior arma indifferenza”