Emma Marrone, petizione contro di lei all’Eurovision: “Non ci rappresenta”

Emma Marrone, petizione contro di lei all'Eurovision: "Non ci rappresenta"

ROMA – Tutti contro Emma Marrone. La cantante salentina rappresenterà l’Italia all’Eurovision e sul web si è già scatenata una “sommossa” dando il via ad una vera e propria petizione sul sito Firmiamo.it da parte di un gruppo di detrattori della cantante.

L’Eurovision è la manifestazione musicale organizzata dall’Unione Europea di Radiodiffusione che dovrebbe portare sulla scena europea le migliori proposte italiane ma non tutti sembrano apprezzare la scelta di Emma Marrone. Si legge nella petizione:

“Emma è una cantantina commerciale, banale e volgarotta da quattro anni continuamente vergognosamente imposta mediaticamente”

Non in grado, dunque, di rappresentare l’Italia.

Tuttavia, fino ad ora sono state raccolte solo 50 firme su 2000 richieste. Eppure, la pagina del sito a lei dedicata si è riempita in poco tempo di insulti secondo cui Emma sarebbe priva di umiltà, arrogante e con una superiorità e bravura inconsistenti.

Aspettiamo la risposta di Emma…

Potrebbero interessarti anche...