Ascolti tv 6 luglio, a Velvet prima serata: batte Gerry Scotti

Ascolti tv 6 luglio, a Velvet prima serata: batte Gerry Scotti

ROMA – E’ la quarta stagione di Velvet su Rai1 ad aggiudicarsi la prima serata degli ascolti tv con 2 milioni e 786mila spettatori e uno share del 15,6%. Seguita su Canale 5 The Winner Is (con Gerry Scotti alla conduzione, Mara Maionchi e Alfonso Signorini), ha registrato 2.294.000 telespettatori (share 14,73%). Rai2 prevedeva due episodi della serie poliziesca “Squadra Speciale Cobra 11”, visti da 1 milione e 456mila spettatori, con uno share dell’8,4% Mentre su Italia 1 il competitor Chicago Fire ha registrato 1022.000 telespettatori, share 5,30% e 1092.000, 5,86%. Mentre su Rai3 il film “Timbuktu”, è stato apprezzato da 957mila spettatori (5,1% di share). Altre due pellicole: su Rete4 Il film Danni collaterali che ha siglato 858.000 telespettatori, (share 4,80%). mentre sul La7 ‘Mussolini ultimo atto’ ha convinto 476.000 telespettatori (share 2,84%). nella fascia dell’access prime time: Complimenti per la Connessione 2″, in onda su Rai1 subito dopo il Tg1 delle 20, è stato visto ieri da 2 milioni e 961mila spettatori, con uno share del 17,9%: a seguire il gradimento del pubblico per “Techetechetè” su Rai1, ieri visto da 3 milioni e 635mila spettatori, con uno share del 19,8% Su Canale5 Paperissima Sprint Estate è stata vista da 2.539.000 telespettatori, share 14,16%. Su Rai3 Un posto al sole 1.432.000 (8,09%).

Per i programmi d’informazione post-tg su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.016.000 individui all’ascolto (5.8%), mentre su La7 In Onda(con David Parenzo e Luca Telese alla conduzione) ha interessato 799.000 spettatori (4.42%). Nel preserale su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.406.000 spettatori (25.6%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 3.430.000 spettatori (28.3%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.176.000 spettatori con il 13.1% di share mentre Caduta Libera 2.106.000 con il 17.9% di share. In seconda serata, invece, “Petrolio”, con un’inchiesta dedicata alla produzione della pasta, ha raccolto 823mila spettatori e uno share del 10,1%. Tra i telegiornali delle 20 questi gli equilibri: Tg1 3,7 milioni e (24,61% share); Tg5 2,653 milioni (17,35%); Tg La7 al e 831mila ascoltatori (5,46% share). Ottimi ascolti, anche ieri, per il Tour de France: la volata vincente di Marcel Kittel a Troyes è stata vista da 1 milione e 153 mila spettatori complessivi (728mila su Rai3, con uno share dell’8,3% e 425mila su Raisport+HD con uno share del 4,85%).

Da segnalare, infine, per quanto riguarda gli ascolti dei canali specializzati, il risultato di Rai Yo-Yo, che, nella fascia oraria 9-12 è stato il quarto canale nazionale più visto, con il 4,8% di share medio, mentre l’episodio delle 12.35 del cartone animato “Topo Tip”, una coproduzione RaiFiction, è stato visto da 447mila spettatori, con uno share del 4,4%. Le reti Rai hanno conquistato sia la prima serata, con 7 milioni e 395mila spettatori (e uno share del 39,8%) – rispetto ai 5 milioni 559 mila e il 29.92% dei canali Mediaset – sia le 24 ore, pari ad uno share del 35,5% – a fronte del 31.69% dei canali che fanno capo a Cologno Monzese. Ma la seconda se la aggiudica nel complesso Mediaset 32.46 di share a fronte del 30.05% delle reti Rai. (ANSA).

Potrebbero interessarti anche...