Vivienne Westwood celebra Sex and the City: capsule collection ispirata all’abito di Carrie Bradshaw

Vivienne Westwood celebra Sex and the City: capsule collection ispirata all'abito di Carrie Bradshaw

NEW YORK – Vivienne Westwood celebra Sex and the City. La stilista britannica ha creato una capsule collection i cui dettagli ricordano l’iconico abito da sposa della protagonista Carrie Bradshaw, indossato nel film omonimo 10 anni fa (la serie invece compie 20 anni).[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

Il cloud dress fu presentato per la prima volta durante la sfilata Vivienne Westwood Gold Label Autunno/Inverno 2007/08, Wake up, Cave Girl!. L’abito fu riadattato per il personaggio interpretato da Sarah Jessica Parker e inviato da Vivienne stessa.

Il corsetto è stato realizzato in seta duchesse avorio con riflessi dorati mentre per la gonna sono stati utilizzati metri e metri di taffetà Radzimir in seta avorio, creando una silhouette esagerata attraverso onde e volumi. Westwood lancia ora le collezioni Wilma Cocktail Dress, Wilma Corset e Wilma Skirt utilizzando la tecnica di taglio Wilma, la stessa usata nell’abito da sposa per creare le forme sinuose e femminili.

Anche Sarah Jessica Parker stessa si è trasformata in stilista per una collezione di abiti da sposa per il negozio di e-commerce Gilt. La collezione disegnata e creata dalla fashion icon è composta da 10 pezzi, “per una sposa non tradizionale”.

“Vorrei che i capi della mia collezione fossero utilizzabili al di fuori di quell’occasione speciale che è il matrimonio” ha detto l’attrice. La collezione prêt-à-porter è in vendita a partire da 400 dollari.

Vivienne Westwood celebra Sex and the City: capsule collection ispirata all'abito di Carrie Bradshaw

Potrebbero interessarti anche...