Categorie
moda

La vestaglia teddy bear Intimissimi per scaldare questo inverno

Se siete alla ricerca di una vestaglia per accompagnare le giornate più fredde dell’anno, vi consigliamo di dare un’occhiata a un modello che abbiamo scovato sul sito di Intimissimi.

Parliamo della vestaglia teddy bear, in vendita a 59,90 euro. Colore: beige. Taglie S, M, L. 

Nei giorni scorsi via abbiamo segnalato anche una tuta Uniqlo, che potrebbe diventare la vostra alleata durante le ore lavorative casalinghe.

Costa 34,90 euro ed è disponibile in diverse varianti: marrone, rosa, color carne e verde. Le taglie vanno dalla Xxs alla Xxl.

Date un’occhiata anche a un cardigan firmato Mango, che potrebbe diventare la nuova copertina di Linus almeno fino alla prossima primavera.

Si tratta di un modello in cashmere da 159,99 euro con maniche lunghe e tasche laterali. Colore: beige marroncino.

Considerando che il tempo trascorso a casa ormai è una realtà per la maggior parte degli italiani a causa delle restrizioni da coronavirus, avere un capo anti freddo a portata di mano è l’ideale.

In questo momento storico il comfy look ha preso il sopravvento su qualsiasi altro stile. Tacchi, jeans aderenti, camicie hanno lasciato il posto a tute e leggings.

Molto dipende dal fatto che sempre più persone lavorano da casa in smartworking e quindi c’è bisogno di avere un abbigliamento comodo e confortevole, soprattutto se si passano molte ore al pc.

L’impatto dello smartworking in Italia.

Durante il lockdown lo smartworking ha coinvolto un totale di 6,58 milioni di lavoratori agili, circa un terzo dei lavoratori dipendenti italiani, oltre dieci volte più dei 570mila censiti nel 2019.

Al termine dell’emergenza si stima che i lavoratori agili, che lavoreranno almeno in parte da remoto, saranno 5,35 milioni.

Lo dice una ricerca dell’Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano presentata durante il convegno online ‘Smart Working il futuro del lavoro oltre l’emergenza’.

 

Foto dal sito