Il principe Harry attacca Camilla. Per lui, "pericolosa"

Il principe Harry attacca Camilla. Per lui, “pericolosa”

9 Gennaio 2023 - di Silvia_Di_Pasquale

Il principe Harry attacca la sua matrigna, Camilla, la regina consorte. Per il duca del Sussex la moglie di Re Carlo sarebbe “pericolosa” e “cattiva”. Il 38enne ha parlato della donna nel corso di un’intervista con Anderson Cooper, conduttore di 60 Minutes di CBS News, il quale ha interrogato Harry su diverse accuse molto che ha mosso contro la moglie di suo padre nella sua autobiografia “Spare- Il Minore“.

Riferendosi a un’intervista del 1995 in cui sua madre, la principessa Diana, parlava di Camilla come “terza persona nel suo matrimonio”, Harry afferma che questa ammissione trasformò l’attuale regina consorte in un personaggio “cattivo”, aggiungendo: “Aveva bisogno di riabilitare la sua immagine”. Secondo Harry, che rivela anche nel suo libro che lui e William hanno pregato il padre di non sposarla – questo desiderio di trasformare la sua immagine pubblica l’ha resa “pericolosa”.

Harry accusa la sua matrigna di “scambiare informazioni” con la stampa nel tentativo di ottenere storie più positive scritte su se stessa. “[Il suo bisogno di riabilitare la sua immagine] la rendeva pericolosa a causa delle connessioni che stava creando all’interno della stampa britannica”, ha detto a Cooper. E c’era un’aperta disponibilità da entrambe le parti allo scambio di informazioni. E con una famiglia costruita sulla gerarchia, e con lei, sulla strada per diventare regina consorte, ci sarebbero state persone o corpi lasciati per strada a causa di ciò”.

Harry parla anche del presunto desiderio di Camilla di “essere in prima pagina [e] avere storie positive scritte su [lei]”, che deriverebbe dalla convinzione della sua famiglia che una copertura mediatica positiva possa “migliorare la tua reputazione o aumentare le possibilità che tu sia accettato come monarca dal pubblico britannico”. Il duca afferma inoltre che lui e suo fratello William “pregarono” l’allora principe di Galles di non risposarsi dopo la morte della principessa Diana, temendo che sarebbe stata la loro “cattiva matrigna”.

Il libro del principe Harry.

Il libro in cui il principe Harry racconta la sua storia e di cui è stata svelata l’immagine di copertina, con design di Christopher Brand e foto di Ramona Rosales, verrà pubblicato in 16 lingue in tutto il mondo il 10 gennaio 2023. Fin dalle prime pagine, ‘Spare – Il Minore’ ci riporta a una delle più strazianti immagini del ventesimo secolo: due ragazzini, due principi, che seguono il feretro della madre sotto gli occhi addolorati del mondo intero.

Mentre si celebrava il funerale di Diana, principessa del Galles, miliardi di persone si chiedevano quali pensieri affollassero la mente dei suoi due figli, all’epoca piccoli principi, quali emozioni passassero per i loro cuori, e come si sarebbero dipanate le loro vite da quel momento in poi. Con cruda e implacabile onestà, il libro mostra, in pagine dense di analisi e rivelazioni, frutto di un profondo esame di sé e della consapevolezza – conquistata a caro prezzo – che l’amore vince sempre sul lutto.

Marito, padre, attivista per i diritti umani, veterano militare, portavoce delle campagne a favore della salute mentale e ambientalista, il principe Harry vive a Santa Barbara, California, con la sua famiglia e tre cani. Con donazioni tratte dai proventi di ‘Spare – Il Minore’ desidera sostenere alcuni enti benefici britannici.

Tags