Categorie
gossip

One Direction più forti senza Zayn Malik, parola di Niall Horan

ROMA – One Direction più forti senza Zayn Malik, parola di Niall Horan. Secondo quanto riportato dal DailyMail, il cantante irlandese avrebbe fatto ulteriore chiarezza sull’abbandono di Malik, dopo che la scorsa settimana un altro membro della band, Liam Payne, ha commentato la vicenda. Intervistato su radio 2FM, Niall ha detto che la decisione di Zayn è stata giusta perché era sempre più evidente che non fosse felice. Il fatto che quest’ultimo abbia detto addio agli One Direction per vivere ‘una vita normale’ non è stato deleterio per la band. Allo stesso tempo non sembra esserci rancore nei confronti di Malik. “Ha preso questa decisione ed è felice ora, siamo felici. In realtà la cosa ha portato noi a sentirci più uniti”, ha detto Horan. Poi ancora: “Non ci stava molto dentro col cuore”, ha specificato.

Come accennato, solo alcuni giorni fa anche Payne ha detto la sua sull’addio alla band di Malik. Il 22enne ha anche spiegato che quando Malik se ne è andato la situazione è stata un vero “disastro”. “Ne siamo usciti bene grazie ai nostri splendidi fan. Lui è fuori facendo quello che ama e quindi entrambe le parti sono vincitrici alla fine”.

La scorsa settimana anche Liam Payne è stato al centro del gossip anche per un altro motivo: ha avuto uno “shock”, un attacco di nervosismo, che l’avrebbe portato a non essere in grado di esibirsi sul palco del concerto di Belfast, che è stato cancellato dalla band. Una fonte ha infatti rivelato al quotidiano The Sun:

“Le pressioni della fama e il fatto di stare sempre in giro per due anni hanno fatto ammalare Liam. E’ devastato per il fatto di aver fatto rimanere tutti male, soprattutto i fan, ma non era fisicamente in grado di salire sul palco. Ha avuto un collasso completo”. Foto La Presse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.