Categorie
gossip

Mean Girls: che fine ha fatto “Aaron Samuels” di Lindsay Lohan?

ROMA – Mean Girls è stato uno dei film più gettonati tra le adolescenti di tutto il mondo nell’ormai lontano 2004. Chi si ricorda di “Aaron Samuels“, il personaggio interpretato dall’attore Jonathan Bennett che nel film “Mean Girls” ha fatto impazzire Lindsay Lohan e Rachel McAdams, che rispettivamente interpretavano “Cady” e la bellissima (nonché viperissma) Regina?

Dopo aver interpretato “Aaron Samuels” nel fortunato film  diretto da Mark Waters, evidentemente Jonathan ha deciso di prendere una strada diversa da quella di Hollywood. Infatti, dopo alcune apparizioni in diversi film, Jonathan è ora impegnato nel mondo del Fitness.

Bennett è presente nel registro degli istruttori di spinning di Los Angeles,  dove, si legge, “porta la sua positività nel mondo della  bicicletta”.

Insomma, da “divo di Hollywood” a istruttore di spinning. In effetti, anche in “Mean Girl” interpretava un grande sportivo… si sarà forse calato troppo nella parte?

A noi, tuttavia, piace ricordarlo per sempre come il dolce e affascinante Aaron Samuels.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.