Categorie
gossip

Mario Balotelli, test DNA in segreto? Raffaella Fico pensa a Parigi…

MILANO –  Mario Balotelli si sarebbe sottoposto, in gran segreto, al test del DNA per verificare se Pia Fico sia veramente sua figlia. Nessuna notizia ufficiale ma secondo gli ultimi gossip sembra proprio che il calciatore del Milan in questi giorni si sia sottoposto al tanto sospirato test del DNA in gran segreto.

Se fosse così, i primi di maggio si saprebbe ufficialmente se Pia Fico è realmente la figlia di Balotelli, così come Raffaella Fico ha sempre asserito fin dall’inizio della sua gravidanza.

E se il mondo del gossip non aspetta altro che scoprire la verità sembra proprio che Mario e Raffaella non siano così turbati. Il calciatore è completamente preso dal Milan mentre Raffaella si gode una vacanza in quel di Parigi con tanto di ampia documentazione di foto su Instagram. Non si sa se la vacanza sia una fuga d’amore con il suo nuovo fidanzato Gianluca Tozzi o semplicemente se la Fico si sia presa una vacanza da sola, fatto sta che appare serena e rilassata, con i soliti occhi da cerbiatta e sfondi della Ville Lumiere.

Mario Balotelli, test DNA in segreto? Raffaella Fico pensa a Parigi...

 

Fonte: Funweek, fanpage

1 risposta su “Mario Balotelli, test DNA in segreto? Raffaella Fico pensa a Parigi…”

Se fossi in Balotelli tremerei dalla paura. Il punto non è se la bambina è o meno sua figlia, potrebbe occuparsene ugualmente, ma quello che fa la madre, cioè usare la neonata per i suoi scopi. So che sto dicendo una cosa molto brutta, ma nei panni di Balotelli potrei anche pensare che mi abbia sottratto lo sperma e si sia fatta fecondare artificialmente, non mi sorprenderebbe. La Fico è figlia diretta del Berlusconismo, ove gli scrupoli ed i valori non contano. Potrebbe sembrare un discorso maschilista ma non lo è, infatti poco sopra ho affermato che forse in questa vicenda la vera paternità della bambina è l’ultima cosa che conta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.