Jennifer Lopez, Drake e l’ombra di Casper Smart. Sembra che…

Jennifer Lopez, Drake e l'ombra di Casper Smart. Sembra che...

Jennifer Lopez e Drake sono la coppia del momento. 47 anni lei, 30 anni lui hanno infiammato il gossip in queste ultime settimane. Tutto è partito da una foto pubblicata durante le feste di natale in cui i due si mostravano in teneri atteggiamenti.  Non sappiamo se di fatto quello scatto rappresenti un’ufficializzazione della loro storia, dopo che qualche settimana fa si sono mostrati insieme. Certo è che neanche hanno fatto niente per smentirlo. Significativo anche il fatto che Rihanna (ex di Drake) abbia smesso di seguire Jlo sui social.

Ora il sito Hollywoodlife riferisce che Drake potrebbe avere paura di un possibile ritorno sulla scena dello storico ex fidanzato di Jlo, Casper Smart. D’altra parte la cantante e il ballerino hanno fanno coppia per molti anni tra alti e bassi. Hanno avuto diverse crisi ma poi sono sempre tornati insieme. Se tuttavia la diva latino americana ha deciso di rendere pubblico il suo nuovo amore, questo potrebbe portare a pensare che abbia le idee chiare e non ceda a possibili ritorni di fiamma.

Nel corso di un’intervista con Io Donna, Jennifer Lopez ha parlato della sua vita fuori dal palcoscenico. Alla domanda: “Cosa fa nel ‘Jennifer time’?”, la cantante ha risposto:

“Me ne sto da sola, o coi bambini: è prezioso il tempo in cui non devo fare nulla. Per me starmene tranquilla, riflettere, fare un bagno senza essere disturbata, sedermi fuori in giardino e guardare il cielo (ride) è una cosa nuova, straordinaria. Vede, ho sempre qualcosa in mente, scadenze da rispettare, meeting da organizzare, progetti da definire… È così bello invece sedermi e ripetere a me stessa: “Jennifer, anche non fare nulla va bene, it’s ok!”.

Sulla sua routine ha detto: “Seguo da anni Tracy Anderson, ora ai suoi esercizi ho aggiunto vari pesi. Col passare degli anni cominci a perdere forza muscolare, così devi via via modificare il training, aggiungere proteine alla dieta: ciò che funzionava a 20 anni non basta a 40”.

Potrebbero interessarti anche...