Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky si sono lasciati

Jennifer Lawrence e Cooke Maroney verso le nozze

NEW YORK – Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky si sono lasciati. La storia d’amore tra l’attrice premio Oscar e il regista è giunta al capolinea. L’attrice 27enne e il regista, 48 anni, si sono detti addio dopo un anno di frequentazione. Si erano innamorati sul set di “Mother!”, film che vede lei nel ruolo di Veronica, la protagonista femminile e lui alla regia. A diffondere la notizia è US Weekly, che cita una fonte vicina alla coppia. Sembra che siano rimasti in ottimi rapporti di amicizia. Insomma, non è stata una rottura brusca.

Aronosky, nato in una famiglia ebraica di origini russe e ucraine, ha frequentato l’Università di Harvard per studiare antropologia, film e animazione. Darren, regista del famoso film Il Cigno Nero,  è stato legato in passato a un altra grande attrice: Rachel Weisz (dalla quale ha avuto un figlio) dal 2001 al 2010. Dopo la fine della loro relazione, lei ha iniziato una storia con l’affascinante Daniel Craig, convolando con lui a nozze nel 2011.Nel corso di una (rara) intervista con Vogue, citata da People, Jennifer Lawrence descriveva in modo molto positivo la sua storia con Darren:

Abbiamo energia, mi dà energia, non so come si sente lui con me. Ho avuto delle relazioni prima e mi sentivo confusa, con lui non mi sento mai confusa”, aveva spiegato Lawrence, che aggiungeva: “Normalmente non mi piacciono le persone di Harvard, perché non possono andare avanti due minuti senza menzionare che sono andate a Harvard. Non è così”.

Jennifer Lawrence è dunque tornata single, per la gioia di tutti i fan che la vogliono single in eterno. Essere al fianco di una star del calibro dell’attrice non è facile, soprattutto perché il suo lavoro la porta a spostarsi continuamente da una parte all’altra del globo, così come accade a molti artisti che fanno il suo mestiere.

Potrebbero interessarti anche...