Categorie
gossip

George Clooney VS Daily Mail. Così infuriato, nemmeno quando Brad Pitt…

LOS ANGELES – George Clooney è una furia. Lo “scapolo d’oro” più ambito di Hollywood questa volta non la lascia passare e si scaglia contro il Daily Mail, reo -secondo Clooney- di aver pubblicato notizie infondate sul suo conto e sull’imminente matrimonio con Amal Alamuddin. La questione è delicata ma vedere George così scomposto non accade spesso. In fondo, non l’aveva presa così male nemmeno quella volta che il collega Brad Pitt se ne uscì non tanto velatamente su una sua presunta omosessualità, esortandolo a fare coming out.

Questa volta, invece, George Clooney si è infuriato eccome.

LA VICENDA:

Il Daily Mail qualche giorno fa aveva diffuso delle notizie in merito al presunto imminente matrimonio di Clooney con Amal. Secondo il magazine infatti, la mamma di Amal era contraria alle nozze con George per questioni religiose e per preservare la religione drusa, molto diffusa nel paese di origine della famiglia ma a rischio di estinzione, tanto da essersi recata più volte in Libano ed aver allertato tutti i 500 mila componenti della setta. Secondo Clooney queste notizie sarebbero infondate e l’attore si è sfogato con USA Today:

“Hanno scritto un articolo pieno di falsità sulla mia fidanzata e la presunta opposizione di mia suocera al matrimonio per questioni religioseLa madre di Amal non è drusa e non è neppure stata a Beirut da quando io e Amal ci frequentiamo. Non è affatto contraria al matrimonio, ma questa non è la cosa più grave. Non è la prima volta che il giornale ha inventato cose su di noi. Avevano detto che Amal era incinta, che il nostro matrimonio sarebbe avvenuto sul set di Downtown Abbey e che era in corsa per un incarico politico. Nulla di tutto questo”

George Clooney continua spiegando che comprende il diritto della libertà di parola e che facendo una vita “esposta” è consapevole che sia normale che la sua vita privata sia spesso motivo di discussioni e gossip, ma

“Quando mettono la mia famiglia e i miei amici sulla strada pericolosa, oltrepassano il limite da semplici tabloid in un’area dove incitano alla violenza”.

Insomma, George Clooney è infuriato davvero. Detto fatto, il Daily Mail non ha tardato ad eliminare l’articolo e chiedere scusa all’attore, ammettendo che la storia sia stata effettivamente inaccurata ed avviando un’indagine interna sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.