gossip

Francesco Facchinetti contro Alessia Marcuzzi per figlio: “Non è venuta da noi”

Francesco Facchinetti contro Alessia Marcuzzi per figlio: "Non è venuta da noi"

MILANO – Francesco Facchinetti non sta più nella pelle. Leone, il figlio avuto dalla sua nuova compagna Wilma Helena Faissol, è nato il 29 ottobre scorso. Nella stessa clinica in cui è nata Mia, la primogenita di Francesco avuta insieme ad Alessia Marcuzzi. È estasiato, Francesco, che in una intervista al settimanale “Chi” racconta quei bellissimi momenti. Senza tralasciare anche qualche attimo di malinconia, come quando parla del presunto strano atteggiamento della sua ex Alessia Marcuzzi.

Secondo quanto si legge sul settimanale Chi, infatti, sembra che Francesco sia rimasto deluso dal fatto che Alessia Marcuzzi non sia andata a trovarlo dopo il parto del piccolo Leone. Ma Alessia non sembra essere della stessa opinione e tramite un post su Facebook ci ha tenuto a dire la sua verità.

Si legge su Chi:

Alessia Marcuzzi e sua figlia Mia sono venute a trovare lei e Leone?
“No. Alessia era a Milano per lavoro. Dopo è andata in vacanza con Mia per qualche giorno. Ci vedremo presto. Ho letto un suo post sui social molto dolce, poi cancellato. Io preferisco sempre il contatto umano tra due persone che si sono amate e si rispettano come noi. Comunque, va tutto bene e mia è già pronta a comandare il suo fratellino, che poi è, in realtà, un fratellone”. 

Parole che, evidentemente, sono sono state viste di buon grado da Alessia Marcuzzi che su Facebook ha scritto un lungo post in merito alla questione:

Leggo con stupore l’intervista di Francesco sul settimanale Chi. Di solito non rispondo pubblicamente alle provocazioni e preferisco chiarirmi di persona, ma stavolta sono abbastanza dispiaciuta per alcune sue affermazioni dove si percepisce una realtà distorta da ciò che è accaduto. Francesco mi dice di non aver mai detto quelle frasi, ma davvero avrei preferito che non si parlasse del nostro privato.

La compagna di Francesco ha partorito il piccolo Leone nella mia città, assistita dalla mia amica e ginecologa Daniela, proprio perché si sono fidati di una persona meravigliosa come lei, che ha fatto nascere entrambi i miei due bimbi. Io ero fuori per lavoro e poi sono andata qualche giorno fuori con Mia per cercare di evitarle uno scombussolamento troppo forte in una circostanza molto intima e delicata come questa ( cosa condivisa con Francesco) . Sono stata la prima a sapere della nascita del piccolo Leone e al telefono ho pianto di gioia con lui. Leone aveva indosso il golfino azzurro di mio figlio Tommaso quando e’ nato, ed io mi sono emozionata… Ci siamo mandati foto, guardati su facetime e Mia e’ serena. Faccio di tutto per preservare mia figlia, che tra l’altro pur essendo cosi’ piccola, ha accettato molto bene la nascita del suo fratellino. Ho scritto un post qui su facebook di auguri da parte nostra , ma avevo sbagliato una cosa nella scrittura, quindi l’ho cancellato e poi riscritto….nessun mistero. Scusate se mi sono dilungata ma ci tenevo a precisare delle cose per me molto importanti. La nostra e’ una famiglia allargata come tante e i miei figli sono molto felici perche’ circondati da tanto amore…..e questa e’ l’unica cosa che conta. Un bacio a tutti”

Foto: Facebook e “Chi”

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.