Categorie
gossip

Federica Pellegrini e Filippo Magnini inseparabili, lui: “Ho dovuto sudare”

ROMA – Federica Pellegrini e Filippo Magnini stanno di nuovo insieme e, ormai, sono diventati inseparabili.

Sembra proprio che il “periodo di lontananza” abbia fatto bene a Federica Pellegrini e Filippo Magnini. Da quando hanno deciso di riprovarci e rimettersi insieme i due campioni di nuoto sono diventati una cosa sola. Dalla vita privata agli amici, dagli allenamenti di nuoto alla mondanità Federica e Filippo condividono ogni esperienza. Compreso Matteo Giunta, preparatore atletico di entrambi nonché l’uomo con cui si è vociferato (rumors smentito immediatamente) che la Pellegrini avesse avuto un flirt.

Insomma, altro che “la minestra riscaldata non è buona”. Sembra proprio che Filippo e Federica abbiano riscoperto un nuovo amore e un nuovo sentimento che avevano messo da parte l’una per l’altro. Certo, per Filippo non è stato facile riconquistare Federica. Al settimanale “Oggi” confessa:

Diciamo che io mi sono dato parecchio da  fare, ho fatto molte mosse. E Federica me lo ha  consentito. Se non ci fosse la volontà di entrambi, non saremmo qui”.

Filippo smentisce qualsiasi voce secondo cui, a capo della loro crisi amore, ci fossero gelosie sportive e di carriera:

Io non sono mai stato  una primadonna e non soffro di invidia nei confronti di nessuno. Nel nostro  rapporto io e lei siamo solo Filippo e Federica, non i campioni da copertina. Quella non è la nostra vita reale”.

Magnini parla anche del suo carattere e di come è nella vita privata, “un uomo sentimentale,  estroverso e compagnone” e poi confessa di amare molto l’idea della famiglia e che spera un giorno di diventare padre:

Mi  piacerebbe molto diventare papà ma non so se sarei pronto. Certo, vorrei essere  un babbo giovane. Se avessi un bimbo tutto mio me lo godrei di brutto, come ha  fatto mio padre con me… Credo nel matrimonio e mi piace l’idea della vita  familiare. Arriverà al momento giusto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.