Categorie
gossip

Belen Rodriguez prende in giro ragazza “in carne”. Poi si difende

ROMA – Negli ultimi giorni Belen Rodríguez ha fatto molto parlare di sé. L’abito scelto in occasione del matrimonio dell’amica e collega Elisabetta Canalis è stato considerato eccessivo e fuori luogo dai più, tanto che Belen ha ricevuto si Instagram e Facebook molti commenti critici. La blogger Selvaggia Lucarelli, scherzando, ha scritto

“Ma a Belen hanno spiegato che era il matrimonio in chiesa della Canalis e non la finale di Notti sul ghiaccio?”.

I commenti in merito all’abito scelto da Belen, però, sono stati tra i più disparati e molti sono stati anche particolarmente pesanti. Evidentemente Belen deve aver perso le staffe tanto che, ad un messaggio lasciato da una ragazza su Instagram, la soubrette ha risposto con un commento al vetriolo:

“Ehi super bambolotta! Ti rode? Lo vuoi questo abito? Mi dispiace ma non ti si chiude la zip”.

Questa risposta ha fatto discutere molto ed ha alzato un vespaio di polemiche. Certo, per Belen accanirsi contro una ragazza sul web non è stato un gesto molto elegante che avrebbe potuto risparmiare. D’altro canto è vero che Belen viene spesso presa di mira da commenti molto pesanti.

Sempre Selvaggia Lucarelli, su Facebook ha espresso il suo pensiero in merito all’uscita infelice di Belen Rodríguez e ha scritto:

“Mia cara Belen, sei bella, ricca, fortunata. Ti vesti da Carolina Kostner a un matrimonio e ti becchi battute e critiche assortite. Alcune innocue come la mia, altre rancorose. (Gli insulti sono una questione a parte, io stessa ne sto cancellando molti a te rivolti nel mio post sul tuo abito) Io credo che tu possa volare alto. Molto molto alto. E invece prendi una ragazzina un po’ in carne che scrive un commentino scemo sulla tua pagina instagram e le dai sostanzialmente della chiattona. La sfotti chiamandola bambolotta anziché bambolina come e’ il suo nick. Parli di zip che a te si chiudono e ad altre no. Mia cara Belen, quella ragazzina magari un giorno farà pace con i suoi complessi (a patto che li abbia) e la smetterà con quel livore scemo (aveva scritto che dovevi essere più sobria, che sei un’egocentrica). Bisogna vedere se riuscirai a fare pace tu, un domani, con l’età che avanza e una zip che non si chiuderà neanche più a te. Perché guarda che sì, toccherà anche a te. Dammi retta. Prova a goderti il momento e la tua bellezza e non fare battute a ragazzine che magari non mangiano per entrare nel tuo vestito da pattinatrice. Pensaci”.

Certo, come dare torto a Selvaggia? Dal canto suo, Belen Rodríguez ha replicato alla questione (e, sottilmente a Selvaggia Lucarelli) scrivendo che non voleva offendere una persona grassa perché la persona a cui ha replicato era semplicemente un contatto fake:

“Speravo di non dover dare adito a questa faccenda ma ancora una volta mi tocca replicare per chiarire le cose. Ormai tutti sanno che dietro profili anonimi ci sono spesso e volentieri persone che non fanno altro che insultare e riempire le pagine dei personaggi pubblici e non, di cattiverie che vanno ben oltre una semplice critica ad un vestito. l’utente a cui ho dato quella risposta è uno di questi che ricrea un profilo ogni volta che blocco e cancello pur mantenendo un ‘analogia nel nome (bambolina72, superbambolina, bambolina super star…etc) Dopo svariati messaggi pieni di parolacce ed insulti gravi e non sto a precisare cosa, le ho riposto con ironia e impulsività ad uno degli ultimi cancellando quelli che io ritengo vergognosi. I giornalisti o cosiddetti tali che riportano una notizia del genere tirando in ballo problematiche pesanti sono pregati di riportare la verità perché non si può creare una notizia senza riportare il fatto che il profilo sia uno dei tanti fake che ci sono sul web. Aldilà di tutto non parliamo di problemi di silhouette, ma parliamo di bullismo virtuale. Ah dimenticavo, questa persona non ha mai pubblicato nessuna sua fotografia, mai nulla, quindi io non so come sia fatta…..”

Insomma, Belen ha tenuto a specificare che il contatto a cui ha risposto sia un fake, certo è che la sua uscita è stata lo stesso infelice e che, comunque, la soubrette ritiene che “attaccare” qualcuno a causa delle sue presunte rotondità sia un’arma vincente. Poteva attaccare il “fake” in molti modi. Facendo emergere il fatto che passa giorni ad insultarla dietro un profilo inesistente, per esempio. E invece, Belen ha “virato” sul lato fisico della faccenda. E la questione non è andata a genio a molti…

Foto: Facebook, Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.