Antonella Clerici versione “fetish”: “Ben vengano trasgressioni a letto”

Antonella Clerici

ROMA – Stravede per il libro “50 sfumature di grigio” e, se anche non lo avesse confessato, il sentore ci sarebbe venuto un po’ a tutti leggendo l’intervista che ha rilasciato al settimanale “Gente”.

Non solo si è lasciata andare a “confessioni” bollenti, ma ha anche posato per il giornale in stile… fetish e molto sexy. Davvero insolito per una donna che solo due anni fa solcava la scalinata di San Remo con abiti tutti paillettes, tulle e strascichi.

Una versione “hot”, se così si può dire, con tanto di abiti in pelle, stiletti mozzafiato e guanti con borchie. E l’intervista non è da meno: “Le trasgressioni a letto ben vengano, se no sai che noia!” ha cinguettato a Gente. Parlando di Mr.Gray, il protagonista ricco e bello del libro, confessa la Clerici: “Lui è un figo da paura! È bello, ricco, giovane, fa bene l’amore… cosa si potrebbe desiderare di più?”

Insomma, Antonella sembra essere molto colpita dal protagonista del romanzo e addirittura azzarda: “Nella mia vita non ho mai incontrato uomini così. Sono rari. Ma le mie pazzie le ho commesse, io sono una senza mezze misure: quando mangio, mangio e quando amo, amo. Una volta sono fuggita in capo al mondo per seguire una passione”.

Certo, analizzando il suo attuale compagno Eddy Martens, più che a Mr Gray di “50 sfumature di Grigio” assomiglia al più realistico Gigio di “50 sbavature di Gigio”, questo è e bisogna accontentarsi. In fondo Antonella è lo stesso contenta della sua vita privata, dichiarandosi felice di preferire la tranquilla dimensione domestica insieme alla figlia ed al partner: “Ho fatto lunghe vacanze con la mia bambina, sia con che senza Eddy» ha confessato al settimanale.

 

Potrebbero interessarti anche...