Categorie
gossip

Anne Hathaway si confessa: “Non sono una santa, ho molte cose in comune con la Lohan”

Certo che per molte sarà un duro colpo, soprattutto per le fan sfegatate de “Il Diavolo veste Prada” in cui interpretava la ragazza leale e ingenua. Eppure, Anne Hathaway ha confessato ai giornalisti del Sun il suo passato da bad girl: “Ho più cose in comune con Lindsay Lohan di quanto si pensi. Tutti abbiamo fatto cose che non avremmo dovuto. Solo che ho fatto queste cose quando andavo al college e non mi conosceva ancora nessuno, ma non sono di certo una santa”.

Purtroppo (per noi) ma ovviamente (per lei) l’attrice non scende nei dettagli della “questione”, e non abbiamo notizie delle “brutte cose” addotte, anche se, certo, parlando di Lindsay Lohan ci ha dato dei buoni indizi per farcene una idea. I reati maggiori infatti della Lohan non sono un segreto: guide in stato di ebrezza, consumo di droghe sono tra i principali fatti che l’hanno portata spesso davanto ad un Giudice di Tribunale.

Certo, è chiaro che con questa affermazione la Hathaway voglia più che altro puntare il dito contro coloro che sono sempre in prima fila a giudicare le star non considerando che ognuno, famoso e non, può commettere degli errori, piccoli o grandi.

E, in fondo, anche l’ex fidanzato di Anne non è certo famoso per la propria trasparenza, visto che è stato arrestato e arrestato per frode. ora però Anne è fidanzata con un attore, con cui si dice felice e serena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.