Categorie
gossip

Anna Bonamigo, l’avvocatessa che ha conquistato il cuore di Adriano Panatta

TREVISO – Anna Bonamigo è la donna che ha fatto perdere la testa ad Adriano Panatta. Il campione di tennis è stato avvistato da qualche mese in compagnia dell’avvocatessa trevigiana, che in passato ha anche militato nelle file di An. I due non confermano, ma sono i fatti a dimostrare quanto ipotizzato dai rumors. Sono stati avvistati in pescheria insieme e ai tavoli del ristorante trevigiano Toni dal Spin. Poi ancora durante i parties organizzati nei saloni che contano. Come ricorda Elena Filini su Il Messaggero, Bonamigo

“..è stata censita da Dagospia già lo scorso ottobre in occasione di un party dato in onore di Panatta al circolo canottieri Aniene, roccaforte della Roma pariolina, con Renzo Arbore, Paolo Villaggio, Paolo Cirino Pomicino e gli sportivi Nicola Pietrangeli e Yuri Chechi. E l’avvocatessa trevigiana è apparsa raggiante e bellissima in abito nero con bolero di volpe. Del resto, è a proprio agio nei rendez-vous politico mondani, Anna Bonamigo: di giorno professionista affermata, con un avviatissimo studio di diritto societario e commerciale, di notte socialitè esclusiva che divide le sue presenze tra Roma, Cortina e la Sardegna. Tanto da essere stata richiamata a suo tempo (forse immeritatamente) dal presidente dell’ordine degli avvocati per i suoi balli al BilLionaire di Briatore

Secondo quanto riportato anche da La Tribuna di Treviso, la storia d’amore fra i due sarebbe ormai avviata, al punto che Panatta le avrebbe regalato una delle sue preziose racchette di legno con le quali trionfò nei campi di mezzo mondo durante gli anni Settanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.