Categorie
gossip

Alfonso Signorini: “Mi farei Fedez. C’ho provato in tutti i modi ma…”

MILANO – Alfonso Signorini: “Mi farei Fedez. C’ho provato in tutti i modi ma nulla, mi ha dato un due di picche dopo l’altro”. Il direttore di Chi confessa il suo debole per il rapper durante un’intervista a Libero Quotidiano. In occasione dei 20 anni della rivista di cui è direttore, il 50enne Signorini si è lasciato andare ad alcune confessioni senza peli sulla lingua. Dalle foto che hanno fatto più scandalo come quelle Madia che mangia il gelato (ammette di pentirsi: “Una cazzata per cui non ho dormito due giorni”) a quelle che gli hanno dato più soddisfazioni, come il primo bacio alle Bermuda di Pavarotti e Nicoletta Mantovani.

Signorini non le manda a dire nemmeno quando si tratta di parlare dell’ex moglie del Cavaliere, Veronica Lario: “L’ho fatta vedere com’era, cicciona”. Una frecciatina anche a Claudia Galanti. Il direttore, pur avendo pubblicato in copertina la neomamma dopo la tragedia della morte della figlia, si è tolto un sassolino dalla scarpa e ha confessato: « (…) Se mi chiedi il mio punto di vista io non l’avrei fatta, per me il dolore ha a che fare col pudore, non si racconta a un giornale. Quando mi sono sentito dire “Parlo, ma voglio la copertina”, ho pensato “che cinismo”, ma non giudico».

Quanto a Fedez, l’amore e la stima che Signorini ripone in lui si concreta nella mole di copertine e servizi dedicati al giudice di X Factor. “Vedo un pettorale, due tatuaggi e non capisco più niente”, scherza il direttore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.