“Vi pestiamo tutti”, a Roma una settimana all’insegna del pesto alla genovese

pesto alla genovese

ROMA – In omaggio al pesto ligure una settimana di rassegna gastronomica nel cuore di Roma. Prende il via venerdì 22 febbraio presso l’H Club doney e lo storico Ristorante Doney di Via Veneto, e durerà fino al 28 febbraio ”Vi pestiamo tutti”, la rassegna dedicata alla specialità ligure che è tra i piatti preferiti dal presidente Usa Barack Obama.

Nel menu a firma Foglieni, anche nel brunch domenicale, pomodorini conditi con caponata di verdure e pesto, bavette al pesto con fagiolini e patate e frittatina a base di robiola fresca, zucchine e pesto. Tra i dessert: mousse al basilico con pinoli tostati, gelato al basilico e extravergine e per concludere, ricotta alla romana aromatizzata al basilico e mandorle. Il tutto in formula low cost: Primo piatto a scelta e dessert Euro 16.50 a persona, acqua e caffe’ inclusi.

Ad aprire la rassegna, lo chef stellato Ivano Ricchebono, apprezzato e conosciuto anche per la partecipazione in Tv alla ”Prova del Cuoco” e titolare del rinomato ristorante The Cook di Genova Nervi. Il giovane cuoco ligure, farà una dimostrazione dal vivo seguendo la ricetta originaria al mortaio e illustrando i tanti usi alternativi del pesto.

Ai commensali-buongustai finger food a base di ricette tipiche: trenette artigianali al pesto accompagnate da patate e fagiolini, cappon magro con verdure e basilico e per dessert la Sacripantina, la tipica torta a cupola su base di pan di spagna con crema al burro, cacao e nocciole.

Potrebbero interessarti anche...