Un dolce buono e leggero per un dessert delicato: la torta all’arancia

ROMA – Un dolce tanto gustoso quanto leggero. La forte presenza delle arance, delle quali si utilizzano sia il succo che le scorze, conferisce a questo dolce proprietà rinfrescanti, particolarmente adatte a concludere un pasto magari particolarmente ricco di grassi.

Ingredienti:

Per la pasta frolla: 200 grammi di farina, 125 grammi di burro, 75 grammi di zucchero, 2 tuorli

Per il ripieno: 3 arance (scorza e succo), 5 uova sbattute, 150 grammi di zucchero, 150 millilitri di panna pastorizzata, la scorza di un limone non trattato e un cucchiaio di succo.

Preparazione:

Mettete in una ciotola (anche in un robot) tutti gli ingredienti ad esclusione della farina. Lavorate finché l’impasto risulti omogeneo. Aggiungete la farina setacciata e mescolate fino ad ottenere un composto liscio.

Coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora. Una volta che la pasta si è ben freddata e solidificata, riprendetela dal frigorifero e stendetela, quindi foderate con questa uno stampo.

Infornate la base a 190 gradi per circa 20 minuti, ponendo un peso o un foglio di carta forno con dei fagioli sopra per evitare che la pasta si gonfi in cottura.

Per la farcia, sbattete tutti gli ingredienti ottenendo un composto omogeneo. Versatelo sulla base precotta ed infornate nuovamente per 30-35 minuti (finché la crema si è rappresa). Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di servire.

Potrebbero interessarti anche...