Torta ai Mirtilli vegana

Torta ai Mirtilli vegana

Roma – Torta ai Mirtilli vegana.   

Ilaria Pigozzo ci propone una bellissima Torta ai Mirtilli vegana, bellissima a vedersi, deliziosa al palato e soprattutto sana… Leggete la ricetta e vi stupirete di come si possono creare dolci buonissimi con ingredienti naturali e senza zuccheri raffinati… Il dolce ideale per chi vuole tenersi in forma senza rinunciare ai piaceri del palato.

Non vi spaventate se trovate scritti ingredienti inusuali, sono facilmente reperibili nelle catene di negozi biologici o in supermercati molto forniti, Ilaria ha comunque fornito le alternative.

Tempo di realizzazione.
1 ora.

Difficoltà.
Abbastanza facile.

.

Ingredienti per una tortiera a cerniera di 17 cm.
Per la base.
30 g di mandorle con la pelle.
40 g di fiocchi d’avena integrali.
30 g di olio di semi (io ho usato quello di girasole).
30 g di datteri.

Per la crema.
150 g di anacardi al naturale.
100 g di mirtilli.
130 g di sciroppo d’acero (o miele di qualsiasi tipo).
200 g di latte di cocco.
200 g di acqua.
1 cucchiaino di agar agar (oppure 2 fogli di gelatina, anche se la consistenza che si ottiene è un po’ diversa).
2 cucchiai di Kuzu, che è l’amido ottenuto da una pianta selvatica giapponese (oppure amido di mais).

200 g mirtilli interi da inserire all’interno della torta.

Procedimento.

Per la base.
Inserire tutti gli ingredienti per la base in un tritatutto e azionare fino a sminuzzare bene gli ingredienti.
Versare la base ottenuta in una tortiera a cerniera foderata di carta forno e livellare bene schiacciando con il fondo di un bicchiere fino ad ottenere una superficie liscia e compatta.
Infornare in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Lasciare raffreddare.
Per la crema.
Inserire tutti gli ingredienti in un frullatore a bicchiere e far andare alla massima potenza per un paio di minuti fino ad ottenere una crema liscia e di un intenso colore viola. Mettere la crema ottenuta in un pentolino e fare addensare a fuoco medio girando costantemente.

Mettere i 200 g di mirtilli interi sulla base precedentemente preparata coprendola tutta e versare sopra di essi la crema calda.
Livellare la superficie dando dei colpetti alla teglia sul tavolo.
Lasciare in frigo 2-3 ore fino a completo rassodamento, sfilare la teglia a cerniera e decorare a piacere.
Io ho usato mirtilli interi, foglioline di menta e cocco in scaglie.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Ilaria Pigozzo.

Sono Ilaria ma tutti mi chiamano Pigo. Sono una Biotecnologa alimentare con la passione per i dolci, specialmente quelli della pasticceria classica. Ho impastato il mio primo ciambellone in piedi sulla sedia perché non arrivavo al tavolo. Ancora oggi la cucina rimane il mio hobby preferito.

Altre ricette di Ilaria su Ladyblitz.

Baumkuchen torta tipica della tradizione tedesca
Torta Giapponese al Gianduia con solo 3 ingredienti
Oreo Mille Crêpes Cake… Una Torta per veri Golosi
Torta Salata con Patate, Speck, Mozzarella e Zucchine Spadellate

Ilaria Pigozzo

Ilaria Pigozzo

.

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...