Categorie
cucina

Scuola di cioccolato per San Valentino, a New York è l'ultima moda

New York si è preparata a celebrare un San Valentino all'italiana con le lezioni della scuola di cucina di Eataly che, il giorno prima della della festa degli innamorati, ha tenuto la seconda edizione della Scuola del Cioccolato. "Vi abbiamo risparmiato un viaggio in Italia ed abbiamo portato qui a New York la scuola di Perugia, unica accademia del cioccolato in Italia, e il suo master chef, Vivien Reimbelli" ha detto Jennifer Lionti, una delle organizzatrici dell'evento. I partecipanti hanno imparato come realizzare da soli i baci Perugina ed altre ricette a base di cioccolato, giusto in tempo per preparare un dolce regalo per la propria metà. Il pubblico ha portato a casa i cioccolatini fatti con le proprie mani sul posto, alcuni dei quali dalla forma non perfetta, ma ideali in ogni caso per dare un proprio messaggio d'amore.

"Di solito, i baci riescono bene la terza volta che si prova a farli. Se per la sesta volta ancora non vi sono riusciti, non è colpa del cioccolato" ha scherzato lo chef, che ha spiegato a in pubblico di amanti del cioccolato tutti i segreti della preparazione di questo alimento, prima fra tutti la temperatura della lavorazione. "Uno degli errori più comuni è quello di riscaldare troppo il cioccolato per farlo fondere" ha detto Reimbelli, che ha poi illustrato le proprietà nobili dell'alimento, che riesce, tra l'altro, a migliorare l'umore. "La teobromina contenuta nel cioccolato aumenta il livello di serotonina. Il cioccolato ha effetti positivi sul cuore, ma fate attenzione perche' contiene anche caffeina. Non lo date mai ai bambini di sera. L'ho fatto una volta e si sono trasformati in piccoli uomo ragno, con troppa energia per andare a letto" ha concluso in tono ironico Reimbelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.