Rollè di Pollo con Coulis di Finocchio e Zucchine

Rollè di Pollo con Coulis di Finocchio e Zucchine

Roma – Rollè di Pollo con Coulis di Finocchio e Zucchine.

Lazzaro Chef Parete ci propone un  secondo piatto di facile realizzazione, dal sapore delicato, leggero e ricercato e dall’impiatamento elegante e di sicuro effetto…

Tempo di realizzazione.
35 minuti.

Difficoltà.
Facile.

Ingredienti per 1 porzione.
150 g di petto di pollo (circa 2 fette).
½ zucchina.
¼ finocchio.
1 fetta prosciutto cotto.
limone per guarnire.

Procedimento.
Per il rollè.
Inseriamo il pollo in un cutter da cucina con del sale e del pepe e un pizzico di origano e frulliamo il tutto. Stendiamo il composto su un foglio di pellicola formando una sorta di rettangolo alto circa 1 cm, farciamolo con zucchine e prosciutto cotto (le farciture possono variare in base ai gusti es: funghi, mozzarella, formaggi, olive spinaci ecc ). Ora arrotoliamo tutto creando un mini polpettone.
Immergiamo il polpettone di pollo in acqua bollente in modo da far coagulare l’albumina presente nel pollo, una volta che sarà scomparso il colore rosato della carne togliamo il pollo dall’acqua ed eliminiamo la pellicola.

Per la Coulis di finocchio e zucchine
A parte, in una padella, facciamo soffriggere zucchina finocchio, ridotti a dadini o striscioline, e aggiungiamo il polpettone di pollo sale, pepe e trattiamo il tutto come un classico arrosto aggiungendo solo acqua.
Cotto il pollo togliamolo dal fuoco, facciamo stemperare per qualche secondo.

Tagliamolo a fette di egual misura e mettiamo da parte.
Ora passiamo alla coulis di finocchio e zucchine frulliamo tutto e se è il caso ripassiamo sul fuoco per ridurre o aggiungiamo altra acqua per allungare .

Impiattiamo 
Prendete un bel piatto da portata e create al cento un cerchio con la coulis di finocchio e zucchine appoggiate sopra come in foto le fette di arrosto di pollo, guarnite con schegge di limone, ciocche di finocchio, sale, pepe, origano e un filo d’olio evo e disponete sopra l’arrosto un ricciolo di zucchina con una spremuta di limone per marinarla e qualche goccia di glassa balsamica.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Lazzaro Chef Parete.

Lazzaro Parete nasce ad Altamura il 13/09/1989, sin da piccolo scopre la sua grande passione per la cucina. A circa 16 anni inizia il suo percorso di studio privato iniziando a divorare ogni sorta di manuale o libro di cucina. Con il passare degli anni si perfeziona frequentando corsi in ogni dove con i più grandi chef , pasticceri, panificatori. Sempre in cerca di nuove combinazioni , ingredienti Lazzaro Parete coltiva così giorno dopo giorno una delle sue più grandi passioni “la CUCINA ”.

Lazzaro Parete

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...