Categorie
cucina

Ricette di primi: linguine al sugo di granchio piccante

ROMA – Un primo piatto ottimo e saporito. il gusto intenso del granchio si sposa bene con la pasta e con gli odori. In alternativa al granchio fresco potete anche utilizzare quello in scatola e del brodo di pesce.

Ingredienti:

200 grammi di linguine, 100 grammi di pachino, un ciuffo di prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, 4 cucchiai d’olio di oliva, un peperoncino rosso, mezzo bicchierino di brandy, sale, un granchio da 400 grammi

Per il brodo di pesce:

50 grammi di burro, una carota, una cipolla piccola, 100 grammi di pomodori maturi, sedano, sale, il guscio di un granchio

Preparazione:

Per prima cosa dovete estrarre la polpa dal granchio. Una volta ottenuta la polpa utilizzate la carcassa del granchio per preparare il brodo di pesce che vi servirà durante la preparazione del sugo. Mettete la carcassa in un tegame assieme al burro e fate rosolare il tutto schiacciando bene con un mestolo per fare fuoriuscire i succhi contenuti, tritate le verdure e uniteli al granchio. Una volta che le verdure si saranno rosolate unite dell’acqua calda fino a coprire interamente gli ingredienti (almeno 1 litro).

Salate e lasciate ridurre il tutto fino ad ottenere 250 ml di liquido, a cottura ultimata filtrate il brodo con un colino a maglie strette.

Fate bollire dell’acqua che servirà a cuocere le linguine. Poi preparate il sugo, fate soffriggere il pomodoro con l’olio, l’aglio e il peperoncino. Quando il tutto si sarà ben rosolato, togliete gli spicchi d’aglio, e aggiungete la polpa di granchio. Unite un paio di mestoli di brodo di pesce e fate sfumare.

Mentre il sugo continua la cottura, fate lessare le linguine. Quando il sugo sarà pronto, aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate bene e spegnete il fuoco. Infine, scolate le linguine e fatele saltare in padella insieme al sugo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.