Categorie
cucina

Ricette per Capodanno: vellutata di lenticchie in crosta

ROMA – Un modo diverso per preparare il classico cotechino con le lenticchie da servire per il vostro cenone di Capodanno. In questa ricetta le lenticchie vengono servite come vellutata, con del cotechino croccante e con sopra una crosta di pasta sfoglia.
Ingredienti:
125 grammi di lenticchie, una carota, mezza costa di sedano, mezza cipolla, alloro, timo, olio, brodo vegetale, un rotolo di pasta sfoglia, sale, pepe, burro, 100 grammi di cotechino già lessato, un uovo
Preparazione:
Mettete a mollo le lenticchie con mezzo cucchiaino di bicarbonato la sera prima o 2-3 ore prima dell’utilizzo, avendo cura di cambiare l’acqua almeno una volta. Poi sciacquatele e scolatele. Mondate e tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano e fateli appassire a fuoco lento per almeno 10 minuti nell’olio e nel burro. Aggiungete le lenticchie, mescolate, unite l’alloro, le foglioline di timo fresco e coprite il tutto con il brodo vegetale.
Fate lessare le lenticchie fino a che diventeranno tenere, aggiungendo brodo quando serve, quindi salate e pepate. Una volte cotte le lenticchie, eliminate la foglia di alloro. Nel frattempo che cuociono le lenticchie, prendete il cotechino già lessato, sbriciolatelo in padella e fatelo diventare croccante a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.
Una volta cotte, frullate le lenticchie in un mixer fino a ottenere una crema fine. Se vi sembra troppo densa aggiungete del brodo vegetale. Versatela in 4 cocotte piccole e aggiungete in ognuna il cotechino sbriciolato. Ritagliate con un coppapasta dei cerchi di pasta sfoglia del diametro di un cm più largo di quello delle cocotte. Inumidite il bordo delle cocotte con dell’acqua e rivestitele con il cerchio di pasta sfoglia, sigillando bene i bordi.
Spennellate la pasta sfoglia con l’uovo sbattuto e infornate a 200 gradi per circa 15 minuti, finchè la sfoglia non sarà gonfia e dorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.