Ricette di primi: vellutata ai porri con crostini fatti in casa

Ricette di primi: vellutata ai porri con crostini fatti in casa

ROMA – Un piatto caldo e saporito. La vellutata di porri viene realizzata con patate per dare la giusta morbidezza, e servita con crostini di pane alle erbe fatti in casa.

Ingredienti:

300 grammi di patate, 600 grammi di porri, 500 grammi di brodo vegetale, olio, pepe, sale, timo, pane, mix di erbe aromatiche

Preparazione:

Pulite il porro: tagliate via la parte verde, poi incidete lo strato più esterno e sfogliate il porro di 1 o 2 strati. Tagliatelo a rondelle. Poi sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse, quindi a dadini. Versate il porro in un tegame con l’olio leggermente scaldato e fatelo rosolare a fuoco medio, mescolando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto. Quando si sarà appassito, versate le patate a dadini. Versate il brodo vegetale, aromatizzate con pepe e timo e fate cuocere il tutto per circa 30-35 minuti.

Quando le patate saranno ammorbidite e il porro sarà cotto, immergete il frullatore e per ottenere una crema omogenea. Passate la crema al colino per renderla più liscia ed eliminare eventuali pezzi interi di verdure, poi tenete da parte al caldo e dedicatevi ai crostini saporiti.

In un frullatore versate gli aghi di rosmarino, la paprika dolce, il finocchietto, l’origano e il timo. Tritate il tutto per ottenere un mix di erbe e spezie. Quindi affettate il pane e tagliatelo a cubetti. Ponetelo in una ciotola. Condite con un cucchiaio di olio e il mix di erbe e spezie tritate. Versate i dadini di pane su una leccarda foderata con carta da forno e cuocete sotto il grill per una decina di minuti o fino a quando non risulteranno dorati.

Quando anche i crostini saranno pronti, sfornateli, impiattate la vellutata di porri e guarnite ciascun piatto con i crostini saporiti.

Potrebbero interessarti anche...