Categorie
cucina

Ricette di primi: spaghetti alle vongole, un classico della cucina italiana

ROMA – Un classico della cucina italiana. Gli spaghetti alle vongole sono un piatto evergreen semplice da preparare.

Ingredienti:

400 grami di spaghetti

un kg di vongole aglio

peperoncino

olio extravergine di oliva

vino bianco secco

prezzemolo fresco

Preparazione:

Mettete le vongole in un’insalatiera con acqua salata, e lasciatele qualche ora, cambiando spesso l’acqua. Sciacquatele, scolatele e mettetele in una larga padella antiaderente, poi accendete il fuoco. Dopo qualche minuto le valve inizieranno ad aprirsi. Togliete le vongole dalla padella e riponetele, insieme all’acqua che sarà uscita dalle valve, in un recipiente.

Lavate, asciugate la padella e mettetevi a soffriggere in 4-5 cucchiai di olio uno spicchio di aglio e un peperoncino piccolo. Quando l’aglio sarà imbiondito, toglietelo, abbassate la fiamma, poi con un mestolo forato prendete lentamente dall’insalatiera le vongole e mettetele a soffriggere, facendo attenzione a non far schizzare l’olio.

Quando le vongole iniziano a soffriggere bagnate con il vino bianco e fate evaporare e intanto mettete a bollire abbondante acqua poco salata. Ora filtrate con un fazzoletto a trama molto fine l’acqua di cottura delle vongole rimasta nella ciotola e versatela nella padella. Lasciate stare un paio di minuti, poi spegnete.

Nel frattempo fate lessare gli spaghetti, scolateli al dente e versateli nella padella. Accendete il fuoco, fate insaporire per un minuto, spegnete e servite, se volete, con prezzemolo fresco tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.