Categorie
cucina

Ricette di primi: paccheri alla carbonara di carciofi

ROMA – Un piatto gustoso. I paccheri vengono saltati con carciofi e pancetta, e poi amalgamati con le uova come fosse una carbonara.

Ingredienti:

4 cuori di carciofi, 30 grammi di parmigiano, 2 uova, 2 tuorli, 30 grammi di pecorino grattugiato, olio, uno scalogno, 150 grammi di pancetta a dadini, pepe macinato, 320 grammi di paccheri, 50 millilitri di vino bianco

Preparazione:

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne e la barbetta centrale, quindi tagliateli a metà, poi in quarti e infine in sottili lamelle, per evitare che i carciofi anneriscano metteteli in acqua acidulata con il limone. Tritate lo scalogno finemente e mettetelo in una padella con l’olio e la pancetta, rosolate gli ingredienti e sfumate con il vino bianco e non appena l’alcol sarà evaporato aggiungete anche i carciofi e, infine, il sale.

Quando saranno tutti ben rosolati aggiungete i carciofi tagliati e scolati e continuate la cottura aggiungendo un mestolo di acqua calda o di brodo e lasciate cuocere finché i carciofi non si saranno ammorbiditi. Nel frattempo lessate i paccheri in abbondante acqua salata e in una grande ciotola a parte, sgusciate le uova, sbattetele e aggiungete i formaggi grattugiati e il pepe macinato, quindi amalgamate gli ingredienti fino a formare una crema densa.

Quando i paccheri saranno cotti fateli saltare in padella coi i carciofi e la pancetta per farli insaporire. Quindi versate il tutto nella ciotola con le uova sbattute e mescolate velocemente, altrimenti l’uovo comincerà a rapprendersi, per amalgamare bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.