Ricette di primi: gnocchi di patate con zenzero e pachino

ROMA – Un modo diverso di preparare gli gnocchi. Lo zenzero dà al piatto quell’inconfondibile sapore in più, con l’aggiunta di basilico e di pomodori pachino.

Ingredienti:

un kg di gnocchi di patate

500 grammi di pomodorini

2 spicchi d’aglio

4 cm di zenzero

un peperoncino

foglie di basilico

olio extravergine d’oliva e sale

Preparazione:

Mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua adeguatamente salata per poi tuffarvi gli gnocchi. Nel frattempo scaldate un giro d’olio extravergine d’oliva in una padella insieme ad uno spicchio d’aglio in camicia.

Sbucciate un pezzo di zenzero, affettatelo e unitelo alla padella non appena l’olio sarà caldo e lasciate insaporire a fiamma moderata. Lavate e tagliate i pomodorini a metà o in quattro a seconda della loro grandezza. Unite alla padella anche un peperoncino a pezzettini e lasciate insaporire il tutto per qualche secondo.

Prelevate dalla padella sia lo zenzero che l’aglio che il peperoncino che avranno rilasciato i propri aromi. Unite alla padella i pomodorini e lasciateli cuocere a fiamma vivace aromatizzando il tutto con delle foglioline di basilico.

Mentre i pomodori cuociono, tuffate gli gnocchi nell’acqua in ebollizione; non appena riaffiorano in superficie prelevateli dall’acqua e trasferiteli nella padella con il condimento di pomodori. Saltate brevemente gli gnocchi con il condimento per mantecarli bene, aggiungendo del basilico fresco a piacere. Servite gli gnocchi immediatamente ancora ben caldi.

Potrebbero interessarti anche...