Categorie
cucina

Ricette di pesce: tartare di spada con emulsione alle erbe

ROMA – Un piatto di pesce leggero ma molto gustoso. La tartare di pesce spada viene condita con pachino e una emulsione fatta con erbe aromatiche.

Ingredienti: 300 grammi di filetto di pesce spada, 150 grammi di pachino, 25 grammi di scalogno, 3 grammi di basilico, 3 grammi di capperi, menta, basilico, maggiorana, olio, sale, pepe e un limone.

Preparazione: Tritate finemente a coltello lo scalogno e tritate i capperi ben lavati. Tritate ora finemente anche tutte le erbe, cioè la maggiorana, il prezzemolo e la menta. Quindi preparate l’emulsione. Ricavate la scorza del limone con una grattugia e poi il succo dello stesso limone spremendolo bene; versate il succo in un contenitore alto come una brocca e poi, dopo aver aggiustato di sale e pepe, aggiungete l’olio. Emulsionate con l’aiuto di un mixer ad immersione fino a che il tutto monti leggermente. A questo punto passate a tagliare i pomodorini in 4 e prelevate i semini interni. Tagliate i pomodorini in una dadolata fine.

Pendete ora il filetto di pesce spada. Togliete la pelle esterna e procedete ora al taglio a dadini del filetto di pesce spada. Fate fettine spesse circa mezzo cm, da cui ricaverete una dadolata molto fine. In una terrina unite ai dadini di pesce spada i pomodorini e le erbe finemente tritate ed aggiungetevi i capperi, unite quindi a questi ingredienti la scorza grattugiata del limone.

Condite il tutto con l’emulsione ottenuta appena prima di servire e mescolate bene gli ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.