Ricette di dolci: tartufi al cioccolato

Ricette di dolci: tartufi al cioccolato

ROMA – Dei deliziosi tartufi al cioccolato ottimi da servire col caffè o con un tè pomeridiano. Ricoperti di granella di nocciole, pistacchi o cocco, divertitevi a creare nuove versioni.

Ingredienti: 150 grammi di cioccolato fondente, 100 grammi di cioccolato al latte, 150 grammi di panna fresca, 20 grammi di cacao in polvere, 20 grammi di cocco grattugiato, 20 grammi di pistacchi e di nocciole sbriciolati

Preparazione: Iniziate dalla ganache. Con un coltello tritate il cioccolato fondente e quello al latte. Ponete sul fuoco una pentola capiente con la panna; quando la panna avrà raggiunto il bollore, toglietela dal fuoco e versate il cioccolato fondente e quello al latte che avete tritato. Mescolate con le fruste e fate sciogliere il tutto completamente. Continuate a mischiare fino ad ottenere un composto cremoso e privo di grumi.

Trasferite la ganache che avete preparato in una ciotola e fate raffreddare; quando il composto sarà freddo ma non ancora completamente solido, mescolate energicamente con le fruste per ottenere un impasto più chiaro e leggero: la ganache non dovrà indurirsi troppo altrimenti farete fatica a lavorarla.

Iniziate quindi a comporre i vostri tartufi: prelevate delle piccole porzioni di composto al cioccolato (circa 12-15 gr) e con l’ aiuto di 2 cucchiai (oppure con le mani, ricordandovi inumidirle prima di procedere) formate delle palline. A mano a mano che li lavorate, disponete i tartufi su un vassoio foderato con un foglio di carta forno che andrete a porre in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, ponete la granella di nocciole e di pistacchi, il cocco grattugiato e il cacao in polvere in 4 ciotoline per realizzare la copertura. Fate rotolare ciascun tartufino nella ciotola con la copertura, facendo in modo che questa aderisca in maniera omogenea.

Potrebbero interessarti anche...