Pesce spada a dadini saltato con ananas e cipolle rosse

ROMA – Un piatto leggero ma dal sapore intenso. Il pesce spada saltato nel wok con l’ananas è una ricetta della tradizione orientale. Ottimo accompagnato con del riso.

Ingredienti:

2 tranci di pesce spada (500 grammi circa)

2 cipolle rosse

100 grammi di ananas in scatola al naturale conservato in succo

2 cucchiai di ketchup

un cucchiaio di olio di semi di mais

sale

pepe

250 millilitri di brodo vegetale

Preparazione:

Lavate i tranci di pesce spada, tamponateli con carta da cucina, eliminate la pelle e la lisca e tagliate la polpa così ricavata a cubetti di un paio di centimetri di lato.

Spellate quindi le cipolle e tagliarle a spicchi di media grandezza (8 spicchi per cipolla). Tagliate l’ananas a pezzetti. Preparate una salsa mescolando il ketchup con un paio di cucchiai di succo di ananas.

Mettete nel wok l’olio, le cipolle e portatelo sul fuoco. Rosolate le cipolle per un paio di minuti dal momento in cui cominciano a sfrigolare. Aggiungete un pizzico di sale, una grattugiata di pepe, un mestolo di brodo vegetale e cuocete per 5 minuti a fiamma media coperto.

Trascorso il tempo indicato scoperchiate, alzate la fiamma ed unite i cubetti di pesce spada. Cuocete mescolando per 4-5 minuti, quindi unire i pezzetti di ananas e la salsa preparata.

Continuate a cuocere mescolando finchè tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati ed il fondo di cottura si sarà rappreso.

 

Potrebbero interessarti anche...