Pan Bauletto alla Curcuma e Sesamo Nero

Pan Bauletto alla Curcuma e Sesamo Nero

Roma – Pan Bauletto alla Curcuma e Sesamo Nero.

Antonietta Strube ci propone un coloratissimo e sfizioso Pan Bauletto alla Curcuma e Sesamo Nero da realizzare con le tecniche di impasto sono del maestro Adriano Continisio.

Tempo di realizzazione.
1 ora + tempi di lievitazione.

Difficoltà.
Madia.

Ingredienti per 4 filoni da 350g.

Per il poolish.
200 g di farina W330.
200 g di acqua.
10 g di sciroppo di malto d’orzo.
5 g di lievito compresso bio.
Per l’impasto.
Poolish.
400 g di farina “0”.
50 g di farina tipo 1 o integrale.
120 g di lievito madre rinfrescato e maturo.
50 g di zucchero di canna integrale ( a grana fine o frullato).
100 g di olio evo.
7 g di sale.
13 g di lecitina di soia.
120+20 g di acqua.
2 cucchiaini colmi di polvere di curcuma.

Procedimento.
In una ciotola sciogliete il malto e il lievito nell’acqua, unite tutta la farina con una spatola, mescolate per qualche minuto e lasciate riposare per 60-90 min.
In una ciotolina versare i 20 g di acqua e mettere in ammollo la lecitina.
Quando il poolish e’ ben maturo, versatelo nella planetaria, aggiungete tt l’acqua con lo zucchero, lavorate per 10 sec incorporate tutta la farina tranne 3 cucchiai, la lecitina, montate il gancio a spirale o la foglia, avviate la macchina per 1-2 minuti, unite il lievito madre spezzettato, lavorate fino ad incordare l’impasto, (circa 15 min ) unite il sale e un cucchiaio di farina.

Aggiungete l’olio a filo in tre volte, con spolveri di farina, dopo ogni inserimento dell’olio ribaltare l’impasto.
Quando tutto l’olio si è incorporato all’impasto aggiungete la curcuma e i semi di sesamo, lavorate per circa 2 min.

Dopodiché arrotondate l’impasto e lasciate puntare 40 minuti

A questo punto si possono scegliere due strade:
– lasciare raddoppiare a temperatura ambiente.
-mettere in frigo da 2 a 12 ore

In entrambi i casi ( subito dopo il raddoppio o subito dopo il frigo), formate dei filoni e mettete in stampi da plumcake, lasciate raddoppiare coperti da un telo a temperatura ambiente, spennellare la superficie con un uovo battuto, cospargete con fiocchi di avena o semi vari e infornate a 180°C per circa 25 min.

NOTE:

se non avete lievito madre potete ometterlo o sostituirlo con una biga fatta con:

60 g di farina forte ( Manitoba)

60 g di acqua e

0,6 g di lievito di birra

impastare il tutto molto grossolanamente e fate maturate per 18-20 ore a 15°C in un contenitore coperto.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Antonietta Strube.

Mi chiamo Antonietta Strube, ho 41 anni, sono nata a Napoli e vivo a Roma. Descrivermi non è semplice, sono tutto e l’opposto di tutto e in cucina riesco ad esprimere al meglio il mio estro. La passione per la cucina, in particolare per i dolci è nata con me, da sempre adoro pasticciare, quando sono in cucina mi rilasso e riesco a ricaricarmi delle giuste energie per poi ripartire.
Potete trovare Antonietta nel suo Blog Molto Zucchero & Poco Sale

Altre ricette di Antonietta su Ladyblitz.

Amatriciana di Lampuga Scomposta
Crostata Morbida alle Fragole
Friggitelli Ripieni e Fritti
Cheesecake alle Fragole come quella Americana
Sformatini di Verdure Arcobaleno
Involtini di Melanzane e Alici alla Pontina
Spighe di Crusca (P. Giorilli)
Tataki di Tonno… Un classico giapponese…
Maionese Vegana con Latte di Soia
Muffins con Farina di Riso e Ribes Rosso
Peperoni in Agrodolce… Buoni per tante occasioni…
Marmellata di Kumquat e Ananas (metodo Ferber)

Antonietta Strube

Antonietta Strube

.

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...