Orzo perlato con zucchine e fiori di zucca

Orzo perlato con zucchine e fiori di zucca

ROMA – Un piatto leggero e gustoso. L’orzo perlato viene cotto con zucchine e fiori di zucca.

Ingredienti:

300 grammi di fiori di zucca, 50 grammi di basilico, 240 grammi di orzo perlato, 200 grammi di zucchine, 2 scalogni, olio, sale, pepe, 110 millilitri di vino bianco

Preparazione:

Iniziate a far lessare l’orzo: versatelo in una pentola capiente e aggiungete abbondante acqua salata fino a ricoprire l’orzo. Lessatelo per 35 minuti. Una volta cotto scolatelo e trasferitelo in una ciotolina per farlo intiepidire.

Occupatevi ora del condimento: lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele in quarti per il senso della lunghezza. Poi affettateli per ricavare triangolini di mezzo centimetro di spessore. Poi passate ai fiori di zucca: metteteli a mollo in acqua fredda per lavarli, quindi lasciateli asciugare su un panno o carta da cucina. Quindi eliminate il gambo con un coltello e i pistilli presenti all’interno dei fiori di zucca. Quindi tagliateli finemente. Poi prelevate dai ciuffi di basilico qualche fogliolina per la decorazione, mentre tritate la quantità necessaria alla ricetta.

In una padella larga versate un filo d’olio, poi aggiungete gli scalogni precedentemente mondati e tritati finemente. Fate soffriggere per un minuto, dopodichè aggiungete le zucchine facendole cuocere e fuoco medio per 10 minuti. Quando le zucchine cominceranno a intenerirsi, unite il basilico. Fate saltare gli ingredienti a fuoco vivo per pochi secondi e subito dopo aggiungete i fiori di zucca tritati lasciando cuocere il tutto a fuoco medio per qualche minuto fino a che i fiori di zucca non risulteranno teneri.

Infine unite al composto l’orzo precedentemente cotto, fate cuocere tutto per 2 minuti a fuoco alto. A questo punto sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare, mescolando di tanto in tanto. Quando il vino sarà evaporato, spegnete il fuoco e aggiustate di sale e di pepe. Servite il vostro orzotto con zucchine e fiori di zucca guarnito con qualche foglia di basilico fresco.

Potrebbero interessarti anche...