Categorie
cucina

Masterchef, Carlo Cracco battezza il premio “Words of Wine”

MILANO – Dal bicchiere alle pagine, nasce ‘Words of wine-Parole di vino’, il premio giornalistico internazionale promosso da Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo. Il concorso, presentato oggi a Palazzo Clerici a Milano, ha l’obiettivo di consacrare la qualità dei vini abruzzesi e si rivolge al giornalismo radiotelevisivo, cartaceo, on line e al fotogiornalismo, sia italiano che internazionale. Nell’ambito della sua strategia di promozione, il Consorzio ha deciso di puntare sulla sensibilizzazione dei media specializzati e generalisti.

”Non è facile dare un volto a un luogo – ha detto lo chef e conduttore televisivo di MasterChef Italia Carlo Cracco durante la presentazione – ma il vino è uno di quei prodotti che fa la differenza, e che secondo me deve possedere due caratteristiche: invecchiamento e qualità”.

La giuria, che verrà nominata entro il 15 aprile 2013, sarà costituita da un Comitato tecnico (che darà un’indicazione in merito ai partecipanti) e da un Comitato dei ‘padri nobili’ (che potrà esprimere due segnalazioni) e sceglierà i lavori migliori pubblicati tra il 13 febbraio e il 30 agosto 2013 sul tema dei vini di qualità e dei territori viticoli d’Abruzzo, oltre che dei personaggi di questo mondo.

”Oggi tutti fanno vino, persino Bruno Vespa – ha commentato lo chef e critico culinario Gianfranco Vissani – ma i costi sono alti anche per loro, per cui capita che siano soprattutto ricchi signori che hanno anche altre attività ad aprire una piccola azienda vinicola”. Gli otto vincitori del concorso saranno premiati a settembre per categoria (Quotidiani e Periodici, Radio e Tv, Fotografia e Web) con un’opera d’arte realizzata dall’artista Ettore Spalletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.