Categorie
cucina

Girelle golose di Tacchino…

Roma – Girelle golose di Tacchino… 

Tiziana Famoso ci presenta un ottima soluzione per gustare il tacchino in modo sfizioso, magari da preparare anche prima e da mangiare freddo con una bella insalata di contorno: le Girelle golose di Tacchino.

Una sorta di Rollè ma realizzato a girelle, così da evitare cotture lunghe nel tegame o al forno ma velocemente cotto in padella. Il risultato è una carne succulenta e non asciutta. E’ ottimo anche mangiato freddo. Potete naturalmente sbizzarrirvi nel farcirlo con altri ingredienti di vostro gradimento.

Tempo di realizzazione.
50 minuti.

Grado di difficoltà.
Facile.

Ingredienti per 4 persone.
600 g Fesa di Tacchino aperta a libro.
3 Fette di Mortadella.
4 Uova.
60 g di Latte.
2 Cucchiai di Farina.
1 Cipolla Dorata.
Q.b. di Sale e Pepe.
Q.b. di Vino Bianco Secco.
Q.b. di Olio e.v.o.
Q.b. di Prezzemolo.

Procedimento.

Lavate, asciugate e tritate finemente il prezzemolo. In una ciotola rompete le uova, aggiungete il latte, la farina, un pizzico di sale e il prezzemolo tritato (l’aggiunta di farina e latte serve per dare struttura alla frittata e fare in modo che non si spezza nel momento in cui andiamo ad arrotolarla insieme alla carne).

Sbattete leggermente con una forchetta per amalgamare tutti gli ingredienti.

Scaldate una padella da 26 cm circa di diametro, versate un filo di olio e a seguire il composto di uova. Girando la padella, distribuite sul fondo in modo omogeneo.

Cuocete la frittata per 3/4 minuti, o fino a quando sarà ben rappresa al centro. Quindi giratela aiutandovi con un piatto o un coperchio e cuocete il secondo lato per altri 3 minuti circa.
Occupatevi ora della carne; occorre per prima cosa rendere sottile la fesa, perciò, se non l’ha già fatto il macellaio, ponete la fesa di tacchino tra due fogli di carta da forno e battetela con un batticarne.

Insaporitela con una presa di sale e una macinata di pepe. Disponete le fette di mortadella sulla carne e a seguire la frittata. Arrotolate ben stretto e legate con dello spago da cucina solo nella sua larghezza, per tante volte quanto le fette che volete realizzare. Vi consiglio uno spessore circa di 2 cm, in questo modo la carne avrà una cottura più rapida e non si asciugherà troppo. Tagliate quindi a fettine.
In una padella capiente versate qualche cucchiaio di olio e la cipolla tritata finemente, fate appassire e unite le fette di carne.

Condite di sale e pepe e fate rosolare.

Sfumate con del vino bianco e portate a cottura.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Tiziana Famoso

Tiziana Famoso, 43 anni, nata ad Orvieto ma attualmente residente a Foligno dove convivo e lavoro con il mio compagno Massimo. La cucina è una passione da sempre, per me simbolo di Amore verso se stessi e verso gli altri. Sono sempre attenta alla qualità dei prodotti che utilizzo e naturalmente prediligo frutta e verdura di stagione. Circa un anno fa ho sentito il desiderio di condividere le mie ricette, così ho creato il blog www.limoneeliquirizia.net a cui ho associato un gruppo su Facebook, ma c’è ancora molto da fare. Le idee sono tante ma il tempo purtroppo sempre meno. A me non interessa ricevere 10 o 200 mi piace, bensì provare quelle emozioni che solo un piatto finito e da me realizzato sa regalarmi . Si perché il 98% delle ricette che pubblico sono state create e studiate da me. Non ho avuto/a un maestro/a accanto, non ho fatto corsi, ne studiato chissà cosa o dove, sono solo io, che attraverso il cibo mi racconto, mi ascolto, mi emoziono.

Potete trovare Tiziana nel suo Blog Limone e Liquirizia

Altre ricette di Tiziana su Ladyblitz.

Confettura di More di Gelsi Neri

Tiziana Famoso

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando qui  e metti MI PIACE.

.

Link a Lady Kitchen

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.