Gelo di Anguria al profumo di Gelsomino

Gelo d'Anguria al profumo di Gelsomino

Roma – Gelo di Anguria al profumo di Gelsomino.

Fresco e sfizioso Gelo di Anguria al profumo di Gelsomino da servire in graziose monoporzioni, perfette per chiudere pranzi e cene in questa calda estate. Un tipico dessert siciliano tanto buono quanto semplice da preparare.

Ilenia Cutrale ci spiega come realizzarle.

Tempo di realizzazione
30 minuti + tempo di raffreddamento.

Grado di difficoltà.
Facile.

Dosi per 10 formine piccole.

Ingredienti.
1 litro di succo d’anguria.
150 g di zucchero.
90 g di amido.
½ cucchiaino di cannella.
15 fiori di gelsomino fresco.
Succo di mezzo limone.
Pistacchi.
Gocce di cioccolato.

Procedimento.
Pulire l’anguria dai semini e frullarla bene. Ricavarne 1 litro e filtrare con un setaccio stretto.

Lavare bene i fiori di gelsomino e lasciare in ammollo nel succo d’anguria per qualche ora.

Prendere mezzo bicchiere di succo e scioglierci l’amido senza lasciare grumi, unire col restante succo e aggiungere anche il succo di limone, la cannella e lo zucchero. In un pentolino portare a ebollizione mescolando sempre e quando diventa denso togliere dal fuoco e mettere dentro le formine.

Far raffreddare e dopo tenere in frigo almeno 3 ore prima di servire con gocce di cioccolato e pistacchi.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Ilenia Cutrale

Mi chiamo Ilenia Cutrale e sono siciliana. Sono una persona semplice e spontanea. Amo cucinare da sempre, sin da quando ero bambina e aiutavo mia mamma o mia nonna.. Cucinare è una cosa che mi fa stare bene, soprattutto i dolci. Mi piacerebbe tanto fare qualche corso di pasticceria con i più grandi pasticceri italiani per migliorarmi e imparare nuove tecniche. Chissà che prima o poi questo desiderio non si avveri!

Ilenia Cutrale

Ilenia Cutrale

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando QUI e metti MI PIACE

like

 

Potrebbero interessarti anche...