Categorie
cucina

Finger food: crocchette di patate al salmone

ROMA – Un antipasto o un finger food originale e gustoso. LE crocchette di patate al salmone sono veloci  e semplici da preparare.

Ingredienti:

500 grammi di salmone fresco, 450 grammi di patate, un cipollotto fresco, 2 ciuffetti di aneto, un cucchiaio di erba cipollina tritata, sale, pepe, un uovo, 4 cucchiai di pangrattato

Preparazione:

Iniziate mettendo a cuocere le patate con la buccia in pentola a pressione per circa 15 minuti (oppure 30/40 minuti lessandole in una pentola normale), fino a quando non saranno tenere. Immergete i filetti di salmone (con la pelle) in una pentola d’acqua bollente e cuoceteli per circa 10 minuti fino a quando saranno ben cotti anche all’interno. Spellate quindi i filetti di salmone cotti ed eliminate eventuali lische.

Tritate il salmone con un coltello una volta pulito. Tritate anche il cipollotto che avrete lavato e mondato, l’aneto e l’erba cipollina. In una terrina mettere il salmone tritato, aggiungete le patate lesse passate con il passapatate, il pepe, il sale e il cipollotto. Aggiungete quindi l’erba cipollina e l’aneto. Incorporate poi l’uovo e un cucchiaio di pangrattato, mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Formate con le mani delle polpettine delle dimensioni che preferite con l’impasto ottenuto, rendetele regolari, passatele nel pangrattato e friggetele nell’olio extravergine di oliva ben caldo. Le crocchette di salmone e patate dovranno dorare circa 2/3 minuti per lato, quando saranno dorate da un lato, giratele con una spatola dall’altro lato. Servite le crocchette di salmone e patate ben calde!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.