Categorie
cucina

Carlo Cracco e la cucina regionale rivisitata nel suo ultimo libro

ROMA – Le ricette della cucina regionale italiana rinnovate coniugando tradizione e sperimentazione. E’ questa l’idea alla base di “A qualcuno piace Cracco”, l’ultimo libro dello chef Carlo Cracco, presentato dall’autore durante un incontro a Milano.

Il libro, edito da Rizzoli, come il precedente “Se vuoi fare il figo usa lo scalogno”, è un viaggio attraverso la gastronomia nostrana che affianca a 60 ricette della tradizione culinaria italiana, reinventate dall’estro di Cracco, tanti aneddoti e curiosità.

“In cucina – ha affermato lo chef, dal 2011 protagonista di Masterchef – è importante cercare di essere aperti, mai credere che tutto quello che conosciamo sia sufficiente, la curiosità ti spinge poi a cambiare a provare a modificare a leggere a informarti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.