Categorie
cucina

Capesante alla Mornay “gratinate” al forno

ROMA – Le capesante alla Mornay sono un ottimo piatto di pesce, preparate con ingredienti semplici. Oltre alla qualità delle capesante, ad essere decisiva per la ricetta è anche la cottura finale nel forno. Non troppo nè troppo poco.

Ingredienti per 4 persone:

16 capesante freschissime

300 grammi di salsa besciamelle

60 grammi di formaggio pecorino grattugiato

2 tuorli d’uovo

3 gocce di salsa di tabasco

mezzo limone

 Preparazione:

Lavate e spazzolate accuratamente le capesante, sistematele in una pirofila, aggiungete un bicchiere d’acqua acidulata col succo del limone, incoperchiate e fate sbollire, a fuoco molto basso, per circa cinque minuti.

Scolate le capesante, ormai aperte dal liquido di cottura, filtrate quest’ultimo attraverso un colino molto fine, o un panno grezzo pulito, staccate i mitili dalle conchiglie e, di queste, conservate le otto concave più grosse.

Usate una parte del liquido di cottura, il composto dovrà essere non troppo fluido, amalgamandolo alla salsa besciamelle, rigirando incorporate anche i tuorli d’uovo, parte del pecorino pecorino tre gocce di tabasco.

Disponete metà della salsa all’interno del guscio delle otto capesante scelte, adagiatevi sopra due mitili per ogni cappa, ricoprite il tutto con la restante salsa besciamelle, spolverate col formaggio rimasto.

Adagiate le capesante così ottenute su una placca da forno ed infornate a 200°C sino a che la superficie delle capesante risulterà ben dorata. Servitele caldissime e buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.